Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Champions League

Vedi Tutte
Champions League

Insigne ancora Magnifico: «Napoli, puoi qualificarti»

Insigne ancora Magnifico: «Napoli, puoi qualificarti»
© Getty Images

Il talento azzurro migliore in campo con lo Shakhtar: «Pensiamo a vincere in casa del Feyenoord e poi speriamo nel City. Problemi al ginocchio? Mai stato in dubbio»

Sullo stesso argomento

 

martedì 21 novembre 2017 22:44

NAPOLI - Il Napoli ci crede ancora. La squadra di Sarri travolge lo Shakhtar e resta in corsa per la qualificazione agli ottavi di Champions: all’ultima giornata dei gironi bisognerà vincere in casa del Feyenoord e sperare che il City faccia lo stesso in Ucraina. Non c’erano più di ventimila tifosi al San Paolo, ma la festa finale dopo la vittoria è stata come sentita come quelle delle notti magiche di campionato. 

UN ALTRO SHOW - Il grande protagonista della serata è stato Lorenzo Insigne, premiato anche dalla Uefa come migliore in campo: «Noi ci abbiamo creduto fin dall’inizio, sapevamo che oggi era importante far risultato e ce l’abbiamo messa tutta perché quasi sempre i sacrifici vengono ripagati. Continuamo a credere nella qualificazione, anche se sappiamo che non dipende solo da noi. Dobbiamo pensare a fare risultato con il Feyenoord e poi sperare nella vittoria del City. Il problema al ginocchio? Avevo un po’ di fastidio, ma non sono mai stato in dubbio per giocare stasera. Sarri mi ha paragonato ai grandi campioni degli altri club europei? Lo ringrazio perché mi dà sempre fiducia, io vado in campo per ripagarlo con grandi prestazioni, gol e assist».

Articoli correlati

Commenti