Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Capello: «Juventus? In campionato col freno a mano»
Champions League
0

Capello: «Juventus? In campionato col freno a mano»

L'ex tecnico: «L'obiettivo a Torino è la Champions. Napoli, bravo Ancelotti a dare una sterzata. Inter, giocatela alla pari col Barcellona. Roma, fai di più in Europa rispetto al campionato»

ROMA - "La Juve gioca con il freno a mano tirato quando gioca in campionato, perché può farcela in qualsiasi momento ma ha dato dimostrazione della propria forza in Champions, che è l'obiettivo". E' l'opinione di Fabio Capello, parlando a Sky Sport delle sfide europee che attendono le italiane. Capello, ex tecnico anche della Roma oltre che dei bianconeri, ha analizzato la situazione delle sue ex squadre e di Napoli e Inter: «Napoli e Inter sono partite male, però poi giocatori e allenatore hanno capito che cosa dovevano fare. Il Napoli ha cambiato sistema di gioco e Ancelotti ha dato coscienza alla squadra della forza a livello europeo.

INTER, GIOCALA ALLA PARI - «L'Inter aveva bisogno di capire la propria convinzione e domani sarà importante la partita con il Barcellona. Se può giocarsela alla pari? Io spero di sì. Soprattutto voglio vedere che cosa succederà con il pressing dell'Inter e la tecnica del Barcellona. Sono molto curioso di vedere il risultato dal punto di vista tecnico. I nerazzurri sono consci della propria forza, stanno vivendo un momento super dal punto di vista psicologico ma il Barcellona ha grande personalità e, quando gioca in Champions, fa la differenza», ha aggiunto, concludendo poi parlando del momento della Roma: «Non è molto bello in campionato, speriamo che in Champions facciano qualcosa di più».

Allegri: "Ci manca solo la Champions, ma non è una ossessione"

 

Vedi tutte le news di Champions League

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti