Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Dilettanti Lazio

Vedi Tutte
Dilettanti Lazio

Colle di Fuori, Guidi: «Arriva una serie impegnativa»

Colle di Fuori, Guidi: «Arriva una serie impegnativa»

Il difensore: «Quattro partite prima della sosta di Natale che probabilmente diranno qualcosa di più su quello che possiamo fare in questo campionato»

 

giovedì 24 novembre 2016 16:11

ROCCA PRIORA – Il Colle di Fuori è uscito indenne anche dalla delicata sfida sul campo dell’Atletico Zagarolo. I ragazzi del presidente Antonio Di Martino hanno impattato 0-0 e per Stefano Guidi, difensore centrale classe 1983 (ultimamente adattato a esterno destro difensivo), c’è pure qualcosa da recriminare. «Va premesso che di fronte abbiamo avuto sicuramente una bella squadra, tosta e combattiva. In mezzo al campo è stata battaglia, ma le occasioni più importanti le abbiamo avute noi, in special modo nel primo tempo con Giorgio Romei (sul quale ci poteva stare anche un fallo da rigore, ndr) e Testa, e quindi forse avremmo meritato qualcosa di più del pareggio».

TUTTO SUL COLLE DI FUORI

CLASSIFICA - Il Colle di Fuori è stato agganciato in vetta dallo Scalambra Serrone, ma per Guidi cambia poco. «La classifica ci interessa relativamente, nessuno ci ha chiesto di vincere il campionato. E’ ovvio che proveremo a stare lassù il più possibile e se dovesse capitare l’occasione di competere non ci tireremmo indietro» spiega il difensore che parla dell’incredibile solidità della squadra di mister Tiziano Giovannelli. «Abbiamo subito un solo gol in otto incontri e questo è un dato che fa pensare. Ma il merito è di tutta la squadra perché ogni singolo elemento dà il suo contributo alla fase passiva. Ultimamente non siamo tanti prolifici e allora tutti dobbiamo impegnarci di più per segnare di più, ma il problema non è certo nei singoli elementi: gente come Emanuele Romei e Testa la vorrebbe chiunque in questa categoria e lo stesso vale pure per chi come Martini e Di Bartolomeis non parte dal primo minuto. Sono momenti e sicuramente la ruota girerà».

LA CLASSIFICA

VERSO L'ATLETICO OLEVANO - Nel prossimo turno il Colle di Fuori riceverà l’Atletico Olevano, squadra terza in classifica ad appena un punto dalla coppia di testa. «Sono appena retrocessi dalla Promozione e sicuramente erano tra le favorite già all’inizio. Sarà il primo di quattro test davvero notevoli che ci vedranno affrontare in serie anche Rocca Priora, Scalambra Serrone e Atletico Monteporzio. Quattro partite prima della sosta di Natale che probabilmente diranno qualcosa di più su quello che possiamo fare in questo campionato» conclude Guidi.

Articoli correlati

Commenti