Dilettanti Lazio

Vedi Tutte
Dilettanti Lazio

Testaccio 68, D'Alessandro: «Molto bene i 2000, peccato per i 2003»

Testaccio 68, D'Alessandro: «Molto bene i 2000, peccato per i 2003»

Il direttore generale si esprime sulle prestazioni dei gruppi giallorossi nel fine settimana

 

mercoledì 11 gennaio 2017 19:15

ROMA - Weekend agrodolce il primo del 2017 in casa Testaccio 68, bagnato con un successo e una sconfitta. Con i 2002 ancora a riposo, infatti, gli Allievi hanno ottenuto una larga vittoria contro l'Atletico Torrenova, mentre i Giovanissimi Fascia B sono stati costretti al ko in casa della Cisco Collatino. Il direttore generale Franco D'Alessandro si esprime così sulle prestazioni dei due gruppi: “I 2000 continuano a rispettare la loro tabella di marcia e hanno ottenuto un successo fondamentale per preparare al meglio la prossima importante partita. E' stata una gara comandata dall'inizio alla fine e quando c'è stata la possibilità di rendere ancora più largo il risultato, siamo stati bravi ad approfittarne, perché anche la differenza reti sarà un fattore in questo campionato. Sono soddisfatto per la prestazione assolutamente convincente”. Discorso diverso invece per i classe 2003: “E' stato un peccato – commenta D'Alessandro – perché gli avversari erano più o meno nella stessa nostra situazione e la gara era a portata di mano per noi. Non mi è piaciuto tanto l'approccio, soprattutto nel secondo tempo che avevamo iniziato in vantaggio. Forse abbiamo pagato il periodo di pausa, ma essendo i più piccoli d'età devono capire che non bisogna mai staccare la spina. Proveremo a tirare fuori il positivo anche da questo risultato negativo, che sicuramente accrescerà l'esperienza del gruppo. Ora bisogna rimettersi sotto e tornare a fare bene”.

DILETTANTI LAZIO

Articoli correlati

Commenti