Dilettanti Lazio

Vedi Tutte
Dilettanti Lazio

Torre Angela, i Giovanissimi chiudono sul podio

Torre Angela, i Giovanissimi chiudono sul podio

Il verdetto è arrivato dopo la sofferta vittoria per 4-3 sul campo del Trigoria

 

martedì 28 marzo 2017 16:45

ROMA - Potrebbero regalare (attraverso un ripescaggio che sarebbe meritatissimo) il primo titolo regionale al Torre Angela. I Giovanissimi Provinciali hanno chiuso al secondo posto la loro stagione: il verdetto è arrivato dopo la sofferta vittoria per 4-3 sul campo del Trigoria, ottenuta grazie alle doppiette di De Angelis e Di Felice. «Gli avversari, pur privi di motivazioni, se la sono giocata giustamente fino all’ultimo e questo valorizza la nostra vittoria – dice mister Alessandro Villanucci – Avevamo bisogno solamente della vittoria per poter scavalcare il Grottaferrata fermo per il turno di riposo e ce l’abbiamo fatta». Un secondo posto che è la fotografia di una grande annata. «Questo era un gruppo da compattare e già durante la preparazione si notava l’aria giusta. I ragazzi hanno fatto un ottimo campionato, non eravamo partiti con simili obiettivi e addirittura ora ci rimane un po’ di rammarico per il pareggio subito in extremis tre settimane fa sul campo del Le Mole vincitore del girone. Se avessimo fatto nostra quella partita, chissà…». In attesa del ripescaggio nella categoria regionale, Villanucci desidera «ringraziare il club per avermi permesso di lavorare nelle migliori condizioni possibili» e poi fa un elogio speciale a mister Maurizio Sacconi, l’ex tecnico della Prima categoria che, dopo aver lasciato l’incarico con i più grandi, ha seguito da vicino questo gruppo collaborando con lo stesso Villanucci. «Maurizio ha fatto qualcosa di speciale: uno con la sua esperienza si è messo umilmente a disposizione di questi ragazzi e mi ha dato un aiuto fondamentale». Lo stesso Sacconi, che tra l’altro ha seguito da vicino il figlio Samuele (uno dei ragazzi nell’organico dei Giovanissimi provinciali), contraccambia i ringraziamenti. «E’ stato davvero un piacere collaborare con Alessandro e poter ammirare gli enormi miglioramenti che ha compiuto questo gruppo». E poi, comunque, nella sua carriera ha avuto una parte molto importante il lavoro nel settore giovanile tanto che da qualche settimana il Torre Angela gli ha affidato (assieme a Saverio Caporale) anche la panchina degli Allievi provinciali B. «I ragazzi sanno regalarti soddisfazioni incredibili – conferma Sacconi – Inoltre sono legato a questo club e quando la famiglia Ciani mi ha prospettato di poter riprendere qualche incarico nel settore giovanile, non ci ho pensato un solo momento».

TUTTO SUI DILETTANTI LAZIO

Articoli correlati

Commenti