Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Euro 2016

Vedi Tutte
Euro 2016

Euro 2016, Dzeko: «Contro l'Irlanda sarà dura»

Euro 2016, Dzeko: «Contro l'Irlanda sarà dura»
© REUTERS

L'attaccante della Roma e della Bosnia commenta su Facebook il sorteggio dei playoff: «Dipende tutto da noi»

 

Sullo stesso argomento

 

domenica 18 ottobre 2015 19:37

ROMA - Il sorteggio di Nyon ha deciso oggi gli accoppiamenti per assegnare gli ultimi quattro posti di Euro 2016. Per la Bosnia di Dzeko, Pjanic e Lulic, ci sarà l'Irlanda. L'attaccante della Roma e della Bosnia commenta così su Facebook le prossime sfide della sua nazionale: «Ci aspettano due partite molto dure contro l'Irlanda, una squadra che ho molto apprezzato. Fino all'ultima gara del loro girone hanno combattuto strenuamente per andare ad Euro 2016, e il fatto che non hanno perso in due partite contro la Germania la dice lunga sulla loro forza».

DIPENDE TUTTO DA NOI - «Tuttavia, credo che lo staff tecnico della nazionale, proprio come ha fatto finora, analizzerà i loro punti di forza e quelli di debolezza e ci preparerà al meglio a quello che ci aspetta. Personalmente, so che la maggior parte dei giocatori dell'Irlanda gioca in Premier ma non lasceremo nulla al caso e dovremo mettere non solo il 100% ma il 200% in tutte e due le partite, perché solo così andremo avanti. Ovviamente sarà importante ottenere un bel risultato a Zenica, ma come sempre dipende tutto da noi stessi», ha aggiunto il bomber giallorosso.

Per Approfondire

Commenti