Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato, Lapadula al Milan: ecco tutte le cifre

Calciomercato, Lapadula al Milan: ecco tutte le cifre
© LaPresse

Al giocatore un quadriennale da un milione a salire più premi. Dieci milioni al Pescara

Sullo stesso argomento

di Furio Fedele

venerdì 24 giugno 2016 09:25

MILANO - Silvio Berlusconi c’è e si vuole far vedere. È stato il numero 1 rossonero, infatti, a dare il via libera ieri a metà pomeriggio per l’acquisto dell’attaccante Gianluca Lapadula (26 anni) dopo che aveva mandato all’ad Galliani di inserirsi nell’operazione dove sembravano già molto avanti Napoli e Genoa. Berlusconi, ancora convalescente al San Raffaele dopo l’operazione al cuore, ha voluto inaugurare il mercato estivo del Milan (che registra già l’arrivo a parametro zero dell’esterno sinistro Vangioni) con un colpo a sorpresa che ha spiazzato la numerosa e agguerrita concorrenza di mezza Serie A. Il numero 1 milanista ha voluto dare credito alle indicazioni di Cristian Brocchi che aveva inserito anche il nome dell’attaccante del Pescara nella lista (tutta rigorosamente made in Italy) di bomber da mettere nel mirino in questa fase estiva. Sicuramente l’acquisto di Lapadula rappresenta un segnale molto chiaro di Silvio Berlusconi che, in attesa di concludere la trattativa con i cinesi, vuole allestire un Milan più che mai italiano.

LAPADULA AL MILAN: LA DIRETTA

CIFRE - Al Pescara sono andati 10 milioni di euro (compresi «bonus»). Lapadula ha firmato un contratto quadriennale da un milione di euro (a salire) più incentivi e premi. Il bomber del Pescara ha convinto il Milan con le 30 reti stagionali (27 nel campionato regolare, 3 nei play-off) firmate nelle 44 partite disputate. Solo in due occasioni (entrambe le volte per squalifica) Lapadula ha dato forfait nella stagione appena conclusa. Ma il suo contributo alla promozione del Pescara in Serie A è stato completato anche da ben 12 assist. Già questa mattina (ore 8) Lapadula sosterrà le visite mediche presso la clinica «Madonnina» di Milano. Per Lapadula ha garantito, ovviamente, anche Massimo Oddo che ha contribuito alla crescita dell’attaccante nel Pescara. Il difensore campione d’Europa con il Milan ad Atene 2007, aveva ricevuto anche i complimenti da Casa Milan dopo la promozione in Serie A con il Pescara.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport

Articoli correlati

Commenti