Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fuori dal Campo

Vedi Tutte
Fuori dal Campo

Raffaella Fico si sfoga: «Balotelli è un papà assente»

Raffaella Fico si sfoga: «Balotelli è un papà assente»
© OLYCOM

La showgirl napoletana si toglie qualche sassolino dalla scarpa: «Per fare il genitore bisogna esserci con continuità»

Sullo stesso argomento

 

lunedì 26 ottobre 2015 18:22

MILANO - Torna a far parlare di sè Mario Balotelli. Questa volta a nominare l'attaccante del Milan è la madre di sua figlia Pia, Raffaella Fico. L'ex gieffina, ospite a Domenica Live, si è sfogata con Barbara D'Urso sull'assenza di SuperMario nella vita della bambina: «Per fare il genitore ci vuole frequenza. Esempio, tu fai il tuo lavoro, non lo fai sporadicamente, lo fai tutti i giorni. Io magari mi alleno con frequenza in palestra per avere dei risultati. Però è frequente. Io ti posso dire solo che non c'è frequenza».

IL PASSATO - La storia tra Mario e Raffaella si è conclusa ancora prima della nascita della piccola, tanto che Mario chiese di effettuare il test del DNA. Richiesta che ha messo in moto una serie di accuse reciproche, prontamente archiviate per il bene di Pia. L'estate scorsa il calciatore e la showgirl sono stati fotografati insieme durante una gita in barca. Sembrava che l'armonia fosse tornata in casa Balotelli, ma Raffaella ha dato la conferma che non era così: «Non voglio irritare la suscettibilità di nessuno, io con lui devo avere un rapporto sereno per nostra figlia. Se scelgo di non parlare è perché ci sono delle situazioni e per il rispetto di Pia che ci sta guardando».

IL PRESENTE - La bella napoletana, reduce dalla chiusura sentimentale con Gianluca Tozzi, parla della figlia Pia di tre anni: «È una pacioccona, la mia vita. Io vivo a casa con mia mamma e mio fratello. Casa nostra è sempre viva. Anche se qualcuno di noi è triste, c'è sempre lei. Rianima tutto»

Per Approfondire

Commenti