Mondiali 2018

Vedi Tutte
Mondiali 2018

Mondiali 2018: Yu Dabao piega la Corea del Sud e la Cina di Lippi spera ancora

Mondiali 2018: Yu Dabao piega la Corea del Sud e la Cina di Lippi spera ancora

Dopo due pari e tre ko arriva il primo successo per l'ex ct azzurro, che resta ancora in corsa per un posto a Russia 2018

Sullo stesso argomento

 

giovedì 23 marzo 2017 15:44

ROMA - Marcello Lippi continua a sperare di salire in corsa sul treno che l'ano prossimo porterà il gotha del calcio in Russia. Grazie al successo sulla Corea del Sud infatti la sua Cina resta in corsa per il Mondiale del 2018.

 Dopo due pareggi, tre sconfitte e, soprattutto, l'arrivo sulla panchina dell'ex ct azzurro iridato nel 2006 in Germania, la nazionale cinese è riuscita finalmente a vincere (1-0) a Changsha il suo primo match del Gruppo A delle qualificazioni asiatiche, superando i sudcoreani guidati da un'altra celebrità del calcio mondiale come Uli Stielike. La vittoria consente alla Cina di abbandonare l'ultimo posto in classifica: adesso è quintaa con 5 punti, 'lontana' appena 4 punti dall'Uzbekistan terzo (posto che consentirebbe di andare al playoff), quando mancano ancora quattro partite al termine delle qualificazioni. Guidano la classifica Iran con 11 punti (e 5 partite disputate) e Corea del Sud (10 punti e 6 partite). Matchwinner è stato Yu Dabao con un gol al 34' del primo tempo.

CINA, IL FALLO DI MANO PIU' GOFFO DI SEMPRE (VIDEO)

Articoli correlati

Commenti