MONDIALI 2018

Il tatuaggio più fotografato del Mondiale? Eccolo
Mondiali 2018
0

Il tatuaggio più fotografato del Mondiale? Eccolo

Aron Gunnarsson è il capitano dell'Islanda e sulla sua schiena c'è una vera e propria bandiera

MOSCA (RUSSIA) - “Non giochi per te, giochi per la tua famiglia, per tua moglie, per tuo figlio. Per renderli orgogliosi”. Durante il colloquio per essere assunti da Capitano, queste parole vi assicureranno la fascia da mettere al braccio. Come quella che indossa Aron Gunnarsson, condottiero dell’Islanda già famoso dopo gli Europei 2016 (era lui che faceva partire il coro UH, andatevelo a rivedere su YouTube) soprattutto per il gran rifiuto di Cristiano Ronaldo a scambiare con lui la maglia a fine partita. Aron sarà presente anche ai Mondiali di Russia. Lo ha voluto fortemente, faticando parecchio dopo l’infortunio al ginocchio e l’operazione in Qatar. Tanto lavoro, con un chiodo fisso: giocare la Coppa del Mondo. Un pensiero che si è trasformato in tatuaggio che ora gli ricopre tutta la schiena e che viene fotografato a ripetizione dai suoi compagni di nazionale. Il “capitano”, come viene chiamato dagli islandesi, posa contento (almeno crediamo visto che è sempre di spalle) mostrando la bandiera del suo paese circondata dai quattro landvættir a proteggerla. Landvættir, ovvero le figure mitologiche di questo paese magico che come simbolo ha un drago (a est), un’aquila (a nord), un gigante (a sud) e un toro (a ovest): tutte scolpite sulla pelle di Aron Gunnarsson. Dunque andate da lui a spiegare quella cosa che… “non esistono più le bandiere nel calcio”.

 

 

Another step closer @tomi_tj thanks

Un post condiviso da Aron Gunnarsson (@arongunnarsson) in data:

Vedi tutte le news di Mondiali 2018

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

MONDIALI - 2° GIORNATA
MARTEDÌ 19 GIUGNO 2018
Russia - Egitto 3 - 1
MERCOLEDÌ 20 GIUGNO 2018
Uruguay - Saudi Arabia 17:00
Portogallo - Marocco 14:00
Iran - Spagna 20:00
GIOVEDÌ 21 GIUGNO 2018
Danimarca - Australia 14:00
Francia - Perú 17:00
Argentina - Croazia 20:00
VENERDÌ 22 GIUGNO 2018
Nigeria - Islanda 17:00
Brasile - Costa Rica 14:00
Serbia - Svizzera 20:00
SABATO 23 GIUGNO 2018
Sud Korea - Messico 17:00
Germania - Svezia 20:00
Belgio - Tunisia 14:00
DOMENICA 24 GIUGNO 2018
Inghilterra - Panama 14:00
Giappone - Senegal 17:00
Polonia - Colombia 20:00