MONDIALI 2018

Arabia Saudita
0

Pizzi rinnova con l'Arabia Saudita, ct fino al 2019

Le sfide contro l'Uruguay e l'Egitto hanno convinto la dirigenza saudita a prolungare il contratto al tecnico argentino

ROMA - La vittoria contro l'Egitto in rimonta ieri a Volgograd garantisce a Juan Antonio Pizzi la permanenza sulla panchina dell'Arabia Saudita fino al 2019. Lo ha annunciato oggi la federazione saudita, facendo sapere che il tecnico argentino guiderà i 'Figli del deserto' almeno fino alla Coppa d'Asia che si terrà nel febbraio 2019. Una decisione a sorpresa dopo il complicato avvio di Mondiale e la 'manita' rimediata all'esordio contro la Russia, ma le successive prestazioni contro l'Uruguay (0-1) e l'Egitto (2-1) hanno convinto la dirigenza saudita a puntare ancora sul 50enne tecnico di Santa Fè. "La Federcalcio dell'Arabia Saudita prolunga il contratto con il commissario tecnico della nazionale, Juan Pizzi, fino alla fine della Coppa d'Asia", si legge sul profilo twitter della federazione. Pizzi era sotto contratto con l'Arabia Saudita da fine novembre e il suo contratto si sarebbe dovuto concludere con la Coppa del Mondo in Russia.

Vedi tutte le news di Arabia Saudita

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti