MONDIALI 2018

«Nessuna 'despedida': Ronaldo dirà addio al Real con un messaggio»
© Getty Images
Calciomercato
0

«Nessuna 'despedida': Ronaldo dirà addio al Real con un messaggio»

In Spagna si parla già del modo in cui CR7 saluterà i tifosi madridisti prima di essere presentato dalla Juventus

MADRID - «Nessuna ‘despedida’ ma un addio sobrio affidato a un semplice messaggio». Questo, secondo ‘As’, è il modo con cui Cristiano Ronaldo sembra intenzionato a salutare Madrid, il Real e il popolo ‘blanco’ Un commiato totalmente opposto al ‘benvenuto’ che il ‘Bernabeu’ gremito da 85mila tifosi (5mila quelli rimasti fuori) gli diede nel 2009, quando Cristiano iniziò la sua avventura madridista senza ancora sapere che sarebbe diventato il calciatore più importante della storia del club insieme a Di Stefano. Un’uscita di scena fredda, simile a quelle di Raul e Casillas che - in modo differente da CR7 - hanno comunque avuto anche loro un peso importante nella storia del Real. Sempre secondo 'As' poi, ci sarà da attendere per la sua presentazione a Torino: «La Juventus voleva annunciarlo sabato - si legge sull’edizione online del quotidiano madrileno - ma problemi legati alla quotazione in borsa del club e a un contratto complicato come quello di Cristiano Ronaldo impediranno ai bianconeri di farlo prima della prossima settimana».

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti