Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Moviola

Vedi Tutte
Moviola

Juventus-Atalanta: generosissimo il rigore dato su Matuidi

Il centrocampista cade dopo un contatto reciproco leggero con Mancini

Sullo stesso argomento
1 di 2

di Edmondo Pinna

giovedì 1 marzo 2018 09:04

ROMA - Avrà (come dicono) talento, ma la presunzione gioca brutti scherzi. Fabbri concede un rigore che si può definire generosissimo: Matuidi cade dopo un contatto reciproco con Mancini leggerissimo. Non solo: secondo quanto affermato in diretta dalla Rai, il quarto Massa avrebbe detto all’arbitro di aspettare, attesa che dallo schermo non s’è apprezzata. Resta che siamo passati da un eccesso (si controllavano anche le... sostituzioni) all’altro (non si controlla più nulla), a che serve il VAR?

LEGGERO - Sul cross di Lichtsteiner, in area Mancini e Matuidi si tengono, il bianconero con il braccio sinistro, il nerazzurro con un braccio sulla spalla. Il francese si lascia cadere in avanti con una strana torsione, Fabbri fischia subito il rigore, il VAR (Valeri) o supporta la decisione o non viene ascoltato.

 

1 di 2

Articoli correlati

Commenti