Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Serie A, Palermo-Torino 1-4: super Ljajic stende i rosanero

Serie A, Palermo-Torino 1-4: super Ljajic stende i rosanero
© LaPresse

Sblocca Chochev, poi in campo solo i granata: doppietta dell'ex romanista e gol di Benassi e Baselli

Sullo stesso argomento

 

lunedì 17 ottobre 2016 21:35

ROMA - Nell'ultima partita dell'ottava giornata, il Torino travolge 4-1 il Palermo al Barbera, rovinando ai padroni di casa la festa per la partita numero 1.000 in serie A. Una sconfitta pesante per la squadra di De Zerbi, passata anche in vantaggio dopo pochi minuti con Chochev. Poi però entra in scena Ljajic e ribalta la situazione con due destri perfetti. Già alla fine del primo tempo arriva anche il tris di Benassi. Nella ripresa poi la rete di Baselli spegne ogni speranza di rimonta rosanero. Con questi tre punti, il Toro aggancia Napoli e Lazio a quota 14. Il Palermo, invece, rimane fermo al terz'ultimo posto, con 6 punti. 

GOL PALERMO, MA IL TORO REAGISCE - Posavec salva su Benassi al 4'. Un minuto dopo Chochev sblocca: cross di Diamanti, il centrocampista stacca su tutti e di testa supera Hart. Sfortunato Bentivegna, che deve uscire al 14' per un infortunio muscolare alla coscia: entra Hiljemark. Il pareggio del Toro arriva al 25' con un gran gol di Ljajic: la difesa del Palermo lo lascia troppo solo al limite dell'area, l'ex romanista ha il tempo di stoppare e di mirare all'angolino. I ritmi del match sono alti. Entrambe le squadre tentano sempre di giocare palla a terra e pressano con intensità. La differenza la fa super Ljajic: al 40' il suo raddoppio è un capolavoro, un tiro a giro di destro imparabile per Posavec. In pieno recupero arriva anche il 3-1: Baselli serve Benassi che conclude con un destro vincente sul primo palo. 

POKER GRANATA - Si ritorna in campo con Quaison al posto di Hiljemark. Cinque minuti e la partita è definitivamente chiusa. Iago Falque fa quello che vuole sulla sinistra, poi lascia partire un cross forte e teso, ne approfitta Baselli, Posavec riesce a smanacciare fuori dalla porta, ma dopo che la palla aveva già varcato la linea. Palermo anche sfortunato al 73': Chochev colpisce la traversa con un colpo di testa. Il match viene interrotto per qualche minuto a causa dello spegnimento di alcuni riflettori del Barbera. Con orgoglio i rosanero provano ad accorciare le distanze, ma il risultato non cambia: 4-1 e terza vittoria consecutiva per i granata. 

PALERMO-TORINO 1-4: TABELLINO E STATISTICHE

SERIE A: LA CLASSIFICA

Articoli correlati

Commenti