Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Atalanta, Gasperini: «Ora pensiamo all'Europa»
© LAPRESSE
Atalanta
0

Serie A Atalanta, Gasperini: «Ora pensiamo all'Europa»

Il tecnico: «I prossimi due giovedì saranno fondamentali»

BERGAMO - "Le cose vanno meglio del previsto. Abbiamo iniziato bene, abbiamo tanti impegni e ci manca la cosa più importante: i gironi di Europa League. I prossimo due giovedì saranno importantissimi. Sfideremo una squadre che ha sempre fatto la Champions, noi siamo motivati, ma non sarà semplice". Il tecnico dell'Atalanta, Gasperini, parla così a Sky dopo il successo con il Frosinone: "Gomez il nostro Cristiano Ronaldo? Possiamo dirlo. E' importante, quest'anno ha fatto una grande preparazione e arriva con grandi motivazioni, sta facendo bellissime cose. Lo scorso anno in zona gol era meno reattivo, ma ha fatto una buona stagione. Difficile tenerlo a Bergamo? Non, non è stato difficile. Può aver avuto delle richieste importanti come tanti altri, ma l’Atalanta è stata molto forte. Barrow e Zapata possono coesistere? Sì e lo hanno fatto. Ma bisogna trovare la giusta condizione. Ilicic? Domani uscirà dall’ospedale, qualche settimana ci vorrà. Ora conta l'Europa, lì non siamo numerosi. Siamo arrivati quarti con Gomez e Petagna, ma con una difesa e un centrocampo solidi".

Vedi tutte le news di Atalanta

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti