Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Cagliari, Lopez: «Salvezza, ci crediamo»
© LAPRESSE
calcio
0

Serie A Cagliari, Lopez: «Salvezza, ci crediamo»

Il tecnico: «Abbiamo fatto un risultato importante contro una grande Fiorentina»

FIRENZE - "Un risultato importante, visto che era una partita da dentro o fuori, e sapevamo di giocarci molto, contro una grande Fiorentina che era motivata e doveva fare punti". Così il tecnico del Cagliari, Lopez, dopo la gara con i viola: "I ragazzi hanno fatto una gara di spessore, dovevano essere all'altezza per portare a casa questo risultato. Ma non è finita, ci manca una partita difficile con l'Atalanta, servirà una prestazione come quella di oggi per salvarci. Dopo la partita con la Roma c'è stato un momento particolare, quando il pubblico ci ha applauditi, è stato un momento di unione, loro ci credono e ci crediamo anche noi. Ho visto una squadra che ha lavorato con attenzione e voglia: in queste partite non devono mai mancare. La scorsa partita ci siamo andati vicini, la Roma è stata brava, mentre oggi potevamo segnare di più. Va bene così, è stata una vittoria meritata. L'apporto dei tifosi è stato importante, il settore ospite era pieno e abbiamo ripagato la loro trasferta"Cosa dice dell'atteggiamento dei suoi giocatori, criticato da Pioli? "Non commento le sue parole - risponde -, noi siamo venuti qua per giocarci la nostra partita. La rissa nel finale? Mi dispiace perché Davide Astori è stato un esempio, io ho cercato subito di dividere i miei giocatori quando si è creato la rissa".

FIORENTINA-CAGLIARI 0-1: NUMERI E STATISTICHE

CLASSIFICA SERIE A

Vedi tutte le news di Cagliari

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti