Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Europa League

Vedi Tutte
Europa League

Europa League, Montella: «Vai Fiorentina. La vittoria dell'umiltà»

© Ansa

Il tecnico viola elogia la squadra: «Mi è piaciuto l'atteggiamento di rispetto per l'avversario, forse potevamo segnare di più»

 

giovedì 20 febbraio 2014 22:33

ESBJERG - La Fiorentina ipoteca il passaggio del turno grazie al 3-1 in terra danese, nella prima frazione chiudono i conti Matri-Ilicic-Aquilani, Montella è soddisfatto a fine gara: «Mi è piaciuto l'atteggiamento della squadra che ha giocato con grande umiltà, rispettando l'avversario, i ragazzi dopo aver subito un ko in questa stagione hanno sempre risposto alla grande, e così è stato. Abbiamo disputato un buon incontro specialmente nella prima frazione, potevamo segnare anche più di tre gol ma sono contento per questo successo. Cerchiamo di accontentarci, i ragazzi stanno lavorando molto bene. Aquilani? Sta crescendo molto, ha giocato con maggiore raziocinio in quel ruolo. La Juve? Un passo alla volta, certo sarebbe una partita di grande fascino».

Per Approfondire