Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Inter
0

Vrsaljko senza paura: «Inter da scudetto. Modric? Deciderà lui»

Il terzino croato si presenta in conferenza stampa e alla vigilia della chiusura del mercato parla anche del suo connazionale, che i nerazzurri sperano ancora di strappare al Real Madrid

MILANO - «Penso che l'Inter sia pronta per lo scudetto, abbiamo una buona squadra, anche con tanta esperienza. Possiamo fare un grande risultato». Si presenta così Sime Vrsaljko, nuovo terzino dell'Inter, nel corso della conferenza stampa di presentazione ad Appiano Gentile. «Per il campionato bisogna anche avere fortuna, vedremo. Dopo l'avventura in Spagna - prosegue il 26enne croato vice campione del mondo, che vestirà la maglia numero 2 - volevo tornare in Italia e venire all'Inter è la scelta giusta. Abbiamo una squadra che potrà lottare fino alla fine per fare buone cose. La Champions League? Ci ho già giocato con l'Atletico ed è una cosa bellissima per la propria carriera, la andiamo a giocare e penso che possiamo fare buoni risultati ma ci sono squadre forti e dobbiamo prepararci bene»

Vrsaljko chiude poi con un bilancio dei suoi primi giorni in nerazzurro: «Mi hanno accettato tutti molto bene. Ho parlato tanto con i miei connazionali Perisic e Brozovic e mi sembra di essere da due-tre mesi»

Inter, i tifosi chiedono Modric a Vrsaljko

 

Vedi tutte le news di Inter

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti