Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus

Vedi Tutte
Juventus

Lapo Elkann: «Scudetto Juventus, i meriti di Agnelli e Allegri»

Lapo Elkann: «Scudetto Juventus, i meriti di Agnelli e Allegri»
© AP

Per il rampollo di casa Agnelli non ci sono dubbi su chi sono i protagonisti del trionfo. E per festeggiare lancia un modello di occhiali da sole

Sullo stesso argomento

 

lunedì 22 maggio 2017 17:13

TORINO - Il giorno dopo la partita che consacra la Juventus nella storia, grazie ai sei scudetti consecutivi vinti, arrivano i complimenti di Lapo Elkann. Il nipote di Gianni Agnelli e presidente di Italia Independent, grande tifoso juventino, non può esimersi dal celebrare quella che è una delle Juventus più forti di sempre (e per molti la più forte). Commenta così l'operato della dirigenza juventina: «Un team forte e coeso che attraverso un duro lavoro e tanta dedizione ha saputo distinguersi ancora una volta entrando così nella leggenda del calcio italiano». 

Juventus, con Agnelli stravince l'appartenenza

 Lapo non ha dubbi ad assegnare i meriti di un progetto così vincente al cugino Andrea Agnelli, presidente dei bianconeri, e all'allenatore Massimiliano Allegri, che «hanno saputo condurre il gruppo con tenacia fino alla fine». Per celebrare il successo, che ha reso Allegri il terzo allenatore più vincente della storia della Juventus, Italia Independent produrrà un modello speciale di occhiali da sole: il colore sarà ovviamente bianconero e, all'interno delle aste, compariranno il tricolore e il motto celebrativo "#LE6END", adottato dal club per celebrare la straordinaria impresa.

Nei giorni scorsi Lapo, che sta tentanto di riqualificare la propria immagine in Italia dopo gli scandali suscitati, ha dato vita a Torino alla Fondazione LapsLibera Accademia Progetti Sperimentali, con l'obiettivo di dare nuove opportunità a bambini che si trovano in difficili condizione economiche e sociali.

 

Articoli correlati

Commenti