Juventus

Vedi Tutte
Juventus

Juventus, la risposta di Dani Alves: «Basta tirare m...a su di noi!»

Juventus, la risposta di Dani Alves: «Basta tirare m...a su di noi!»

Dopo Mandzukic anche l'ex laterale bianconero ha voluto rispondere alla voci sulla rissa sfiorata nell'intervallo della finale di Champions League. Barzagli saluta Bonucci: «Noi conosciamo la verità...»

Sullo stesso argomento

 

domenica 16 luglio 2017 13:04

PARIGI (FRANCIA) - Tutto falso! Dopo la smentita di Mario Mandzukic arriva anche quella piccata di Dani Alves. Il brasiliano, protagonista su tutti della "fake news" su quanto accaduto nello spogliatoio della Juventus durante l'intervallo della finale di Champions League di Cardiff, ha voluto rispondere alle malelingue con un tweet: «Per vostra informazione, siamo stati insieme soffrendo e commentando la sconfitta fino alle 6 della mattina, non sparate merda senza sapere quello che succede». Un tweet condiviso anche da Leonardo Bonucci, l'altro protagonista in negativo del finto racconto di Mandzukic. 

LE PAROLE DI MANDZUKICCi aveva già pensato Mandzukic a smentire tutto sui suoi profili social, ma il caso si era ugualmente ingrossato, gonfiando un caso che non è mai esistito: «Mi stanno attribuendo parole che non ho mai detto di Dani e Leo. La gente che mi conosce sa che non sono il tipo che parla alle spalle!» 

«NOI CONOSCIAMO LA VERITA'» - Su Instagram arriva anche il saluto di Andrea Barzagli: «Abbiamo passato anni fantastici da compagni, colmi di vittorie e imprese. Ci siamo migliorati, sostenuti e trovato un feeling insieme a Gigi e Giorgio che mai avevo provato – scrive il difensore -. Mi fa strano non vederti in spogliatoio, quello stesso spogliatoio che qualcuno ultimamente ha dipinto come ormai diviso, con invenzioni e fantasie su litigi e scontri. Ma noi conosciamo la verità. In bocca al lupo per la tua nuova avventura Leo».

Articoli correlati

Commenti