Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus

Vedi Tutte
Juventus

Juventus, Chiellini unico dei 500 giocatori di A a sposare Common Goal

Juventus, Chiellini unico dei 500 giocatori di A a sposare Common Goal

Il difensore della Juventus: «Voglio supportare l'iniziativa. Individualmente le nostre donazioni non riuscirebbero a cambiare il mondo. Ma insieme possiamo davvero fare la differenza»

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 17 gennaio 2018 21:40

TORINO - Giorgio Chiellini ha sposato il progetto Common Goal. Il difensore della Juventus donerà l'1% del suo ingaggio ad associazioni benifiche. Non solo un guerriero in campo, il numero 3 bianconero, unico dei 500 giocatori di Serie A ad aderire all'iniziativa, lanciata ad agosto, inviando una mail agli organizzatori: «Ciao. Sono Giorgio Chiellini, giocatore della Juventus. Sono interessato a supportare l'iniziativa e mi piacerebbe congratularmi con Juan Mata per aver dato il suo appoggio attraverso il calcio alle persone meno fortunate di noi. Non sono interessato a farmi pubblicità, voglio solo supportare questo brillante progetto. Perdonatemi per il mio inglese, ho provato a scrivere il meglio possibile. Aspetto la vostra risposta per completare la registrazione». Poi è arrivato un video dove Chiellini spiega che «Common Goal riguarda tutti noi calciatori, che ci impegniamo come una squadra. Individualmente le nostre donazioni non riuscirebbero a cambiare il mondo. Ma insieme possiamo davvero fare la differenza».

Articoli correlati

Commenti