Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

«Allegri al Real Madrid e Zidane alla Juve»
© ANSA
Juventus
0

«Allegri al Real Madrid e Zidane alla Juve»

L'allenatore bianconero continua a essere corteggiato dai Blancos. El Chiringuito rivela che è il preferito da Perez

MADRID - Il Real continua a corteggiare Massimiliano Allegri. L'allenatore della Juventus sarebbe ancora il favorito di Florentino Perez. Lo conferma arriva da El Chiringuito TV che ipotizza anche il nome del possibile successore di Allegri sulla panchina bianconera, Zinedine Zidane.

PRESSING REAL MADRID - E' una stagione turbolenta per i campioni d'Europa in carica. Agli addii estivi di Cristiano Ronaldo e Zidane è seguito l'avvicendamento in panchina tra Lopetegui e Solari. In campionato, il Barcellona è al comando con dieci lunghezze di vantaggio senza dimenticare la serie di infortuni che contribuisce ad acuire il periodo di difficoltà. Difficile la conferma di Solari. Perez pensa già al futuro e pianifica un ulteriore assalto ad Allegri dopo il corteggiamento dell'estate scorsa, terminato con un nulla di fatto. Per il presidente dei Blancos, il tecnico bianconero è il profilo giusto per cominciare un nuovo ciclo vincente.  Rispetto ai mesi scorsi, la situazione potrebbe essere differente, specie se Allegri non dovesse rinnovare prima della conclusione della stagione in corso il contratto in scadenza nel 2020.

ZIDANE IN BIANCONERO ? - El Chiringuito rivela anche chi potrebbe essere il sostituto di Allegri. Il favorito è Zinedine Zidane. Il francese, dopo le tre Champions consecutive e l'addio improvviso della scorsa estate, è ancora senza squadra. Zizou potrebbe compiere lo stesso percorso di Cristiano Ronaldo. Alla stregua di Allegri-Real anche l'accostamento Zidane-Juve non è certo una novità. Proprio la prospettiva di un possibile futuro approdo alla Juve avrebbe spinto Zidane a declinare la proposta del Manchester United seguita all'esonero di Mourinho.  

Allegra: "Figurina di CR7 la più ambita"

Vedi tutte le news di Juventus

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti