Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Lazio

Vedi Tutte
Lazio

Lazio, 14 gol all'Auronzo. Poker di Keita

Lazio, 14 gol all'Auronzo. Poker di Keita
© LaPresse

Spagnolo in gran forma nel primo test dei bianconcelesti. Morrison si presenta con una doppietta

Sullo stesso argomento

dal nostro inviato Daniele Rindone

domenica 12 luglio 2015 19:02

AURONZO - Gol a grappoli come si suol fare nelle amichevoli estive da passerella. La prima, per la Lazio, ha regalato quattordici gol, il poker di Keita (per lui anche due assist), la tripletta di Perea, la doppietta del misterioso Morrison e tanti suoi lampi di gioco. Sono le prime belle note, ma è ancora presto, prestissimo. Lo spagnolo è già in forma, l'anno scorso aveva iniziato senza motivazioni, ora deve conquistare spazio, è in bilico, può partire, ha fame. L'inglese ha i numeri, si sapeva. E' stato vicino al taglio, s'è presentato diversamente rispetto a febbraio, sembra il fratello (dice Pioli), è atteso dalle vere prove del fuoco. S’è giocato contro l’Auronzo, la squadra di casa, milita in seconda categoria. Pioli ritroverà i nazionali entro 48 ore, è ripartito dal 4-3-3 e ha sperimentato il 3-5-2. Il primo test è servito per mettere alla prova Hoedt, Morrison (partito mezzala, gli piace orchestrare a tutto campo), Patric e Oikonomidis, il baby-rivelazione della Primavera di Inzaghi. Al festival del gol si sono iscritti anche Djordjevic, gli stessi Patric e Oikonomidis più Gentiletti (in rete su rigore). In più l’autorete di Bettina, sfortunato difensore dell'Auronzo.

 

LAZIO-AURONZO 14-0

LAZIO primo tempo (4-3-3): Marchetti; Konko, Mauricio, Hoedt, Braafheid; Morrison, Murgia, Oikonomidis; Perea, Djordjevic, Keita.

Lazio secondo tempo (3-5-2): Guerrieri; Prce, Gentiletti, Radu; Patric (35' Hoedt), Morrison (22' Oikonomidis), Zampa, Murgia, Seck; Perea, Keita. All. Pioli.

AURONZO (4-5-1): Michelli; Bettina, M.Fontana (1'st Zandegiacomo), Tremonti, D’Ambros; Tiric, Da Corte, D.Fontana, De Mattia, Cruzzola; Monti. All. De Podestà.

ARBITRO: Mattia Dal Pan di Belluno

MARCATORI: 5'pt, 19'st, 45'st Perea; 27'pt, 8'st, 22'st, 37'st Keita; 29'pt Bettina (aut.); 36'pt, 41'pt Morrison; 45'pt Djordjevic; 24'st Patric; 32'st Gentiletti; 35'st Oikonomidis.

NOTE: spettatori 2.000 circa.

Per Approfondire

Commenti