Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Napoli

Vedi Tutte
Napoli

Bayern Monaco, Ancelotti ordina: «Rialziamoci subito!»

Bayern Monaco, Ancelotti ordina: «Rialziamoci subito!»
© AP

Il tecnico dei bavaresi dopo il ko contro Simeone: «Quando passi in svantaggio in questo stadio poi è difficile rimontare. Possiamo ancora arrivare primi nel girone»

 

mercoledì 28 settembre 2016 23:15

ROMA - «Avevamo messo in preventivo di dover soffrire al Calderon anche se speravamo di giocare in modo diverso. La squadra di Simeone ha giocato bene, noi no». Così il tecnico del Bayern Monaco Carlo Ancelotti ha commentato a Premium Sport la sconfitta contro i colchoneros in Spagna. «Abbiamo cominciato bene ma poi abbiamo rallentato e perso troppi contrasti. Loro ci hanno segnato in un'azione dove eravamo scoperti e poi hanno preso coraggio. Purtroppo non siamo riusciti a riequilibrare la sfida. Per vincere al Calderon serviva un po' di più di lucidità. Vidal? Ha commesso un'ingenuità in occasione del rigore ma ha lottato più di tutti. Il problema non è stato il suo errore ma ciò che abbiamo fatto prima di quell'episodio arrivato all'80'. Dobbiamo migliorare, è sicuro. Questo ko è una parentesi e possiamo ancora arrivare primi nel girone. Fosse stato un ko in un quarto di finale sarei stato più triste. Stasera è stato solo un piccolo incidente di percorso, la stagione è troppo lunga per farsi prendere dal panico per questo 1-0», ha concluso Ancelotti.

Articoli correlati

Commenti