Napoli

Vedi Tutte
Napoli

Napoli-Espanyol 2-0, Mertens-Raul Albiol

Napoli-Espanyol 2-0, Mertens-Raul Albiol
© Getty Images

Prova convincente degli uomini di Sarri al San Paolo che vince con un gol per tempo: ora c'è il Nizza

Sullo stesso argomento

 

giovedì 10 agosto 2017 15:24

NAPOLI - Un gol per tempo, una prestazione convincente condita anche da due legni nella ripresa e il Napoli batte l'Espanyol nell'ultima amichevole prima dell'andata del playoff di Champions League contro il Nizza di Balotelli e Sneijder. Il San Paolo ha accolto per la prima volta in stagione gli uomini di Sarri, abbracciando anche l'esordio assoluto nel loro nuovo stadio per Ounas (entrato nel finale strappando applausi) e Mario Rui, Buoni segnali dal punto di vista sia fisico che mentale, in una partita giocata rischiando poco e creando molto. Sarri è partito con la formazione che dovrebbe essere vicina a quella titolare il prossimo 16 agosto. 

FINISCE QUI! NAPOLI 2 ESPANYOL 0!

TRE MINUTI DI RECUPERO

42' NAPOLI A CACCIA DEL TRIS
Milik non arriva di un soffio sulla palla di Hysaj, il Napoli continua a cercare il gol senza sosta

40' MISSILE DI ROG, TRAVERSA!
Siluro del croato dai 25 metri fermato solo dal legno

34' ST OUNAS SHOW, PALO!
Piroetta tra due avversari e sinistro dal limite che colpisce il palo: l'algerino si conferma gran colpo di mercato

30' ST ALTRI QUATTRO CAMBI
Fuori Jorginho e Ghoulam, dentro Mario Rui e Diawara. Fuori anche Insigne e Callejon, dentro Ounas e Giaccherini. Per Ounas e Mario Rui è l'esordio assoluto al San Paolo

26' ST SEPE, MAKSIMOVIC E ROG DENTRO
Escono Reina, Raul Albiol ed Allan

21' ST PRIMA OCCASIONE PER MILIK
Colpo di testa del centravanti polacco sul cross lungo di Hysaj: la conclusione viene respinta da un difensore

FOTO: TUTTE LE IMMAGINI DI NAPOLI-ESPANYOL
Lo spettacolo del San Paolo, le esultanze di Mertens e Raul Albiol, lo sguardo di Sarri: le foto più belle del match

14' ST QUATTRO CAMBI NAPOLI
Fuori Koulibaly, Maggio, Mertens e Hamsik: dentro Hysaj, Milik, Zielinski e Chiriches

12' ST RAUL ALBIOL! 2-0 NAPOLI!
Dal corner palla in mezzo, spunta tutto solo Raul Albiol che di testa infila l'angolino della porta avversaria: 2-0 Napoli!

10' ST SILURO DI HAMSIK! ADRI IN ANGOLO
Bomba di sinistro di Marekiaro, il portiere si rifugia in angolo

5' ST BAPTISTAO PERICOLOSO
L'attaccante sfugge a Koulibaly e entra in area dalla destra, concludendo l'azione con un diagonale troppo angolato per trovare la porta di Reina

SI RIPARTE
Nessun cambio nel Napoli, nell'Espanyol entra Granero

47' FINE PRIMO TEMPO: NAPOLI-ESPANYOL 1-0
Napoli che chiude in avanti, tenendo sempre alto il pressing per fermare ogni ripartenza avversaria. Buoni ritmi per gli uomini di Sarri in vista della Champions.

41' MERTENS CERCA LA DOPPIETTA. FISCHI PER ADRI
Conclusione in diagonale del belga, stavolta fermata dal portiere. Intanto i tifosi azzurri beccano Adri, colpevole di perdere tempo in maniera plateale.

35' MERTENS! 1-0 NAPOLI!
Punizione dai 25 metri da posizione centrale, Mertens si incarica della battuta e infila Adri con un destro a giro sotto l'incrocio!

32' PUNIZIONE IN AREA ESPANYOL SENZA ESITO
Incomprensione tra difensore e portiere dell'Espanyol, che blocca il pallone con le mani dopo il tocco del compagno di squadra. Punizione dal vertice alto dell'area di rigore che Insigne spreca mandando altissimo.

28' INSIGNE SI DIVORA IL VANTAGGIO
Palla dentro di Callejon in area, difensori Espanyol a vuoto e sfera che arriva sul taglio di Insigne che però di sinistro non trova la porta da pochi metri. Qualche minuto prima ancora pericoloso Insigne sugli sviluppi di una punizione

22' ADRI IN TUFFO SU MERTENS
Attorno al ventesimo minuto Insigne non trova la porta con il suo classico tiro a giro, un'azione dopo non si concretizza il triangolo con Ghoulam. Napoli che staziona in maniera continua nella trequarti avversaria, Mertens sfugge a Diop all'altezza della lunetta dell'area di rigore e prova a piazzarla di destro, tiro rasoterra senza potenza che Adri blocca in tuffo 

15' RAGNATELA NAPOLI, PERICOLO  SU CORNER
Partita in mano agli azzurri, solita e ammaliante rete di passaggi. Mertens tenta una giocata da funambolo ai 30 metri, saltando il primo difensore ma venendo fermato dal secondo. Sulla ripartenza Baptistao si libera di Maggio in velocità e guadagna un angolo: corner e colpo di testa che Reina vede sfilare fuori di poco

8' HAMSIK SENZA POTENZA
Insigne scarica per Marekiaro, sinistro a giro debole che viene bloccato da Adri. Partenza tambureggiante della squadra di Sarri, già tre occasioni pulite per segnare

4' NAPOLI, GOL ANNULLATO
Mertens in spaccata infila il vantaggio in diagonale, trenta secondi dopo dopo un miracolo del portiere avversario su Insigne. Il gol viene annullato per fuorigioco, il belga era partito in posizione irregolare. Un minuto prima Callejon spinto da dietro in area, l'arbitro lascia continuare

1' SI PARTE
Primo pallone giocato dal Napoli, che parte in attacco.

1' - Squadre in campo: Napoli con la prima divisa, Espanyol in completo blu scuro.

1' - Il San Paolo abbraccia il suo Napoli per l'ultima amichevole prima del playoff di Champions contro il Nizza. Rispetto al Bornemouth cambia solo l'esterno destro, gioca Maggio e non Hysaj. In panchina c'è Ounas, recuperato.

FORMAZIONI UFFICIALI
NAPOLI (4-3-3): 25 Reina; 11 Maggio 33 Albiol 26 Koulibaly 31 Ghoulam; 5 Allan; 8 Jorginho 17 Hamsik; 7 Callejon 14 Mertens 24 Insigne. A disp.: 1 Rafael, 22 Sepe, 23 Hysaj, 19 Maksimovic, 21 Chiriches, 6 Mario Rui, 62 Tonelli, 15 Giaccherini, 20 Zielinski, 30 Rog, 42 Diawara, 29 Pavoletti. 37 Ounas, 99 Milik. All.: Sarri.
ESPANYOL (4-4-2): Adri; Javi Lopez Hermoso, Diop, Aaron; Jurado Fuego Roca Piatti; Baptistao Gerard. A disp.: Edu Frias, Lluis Lopez, Alex Lopez, Hernan Perez, Puado, Melendo, Sergio Garcia, Alvaro Vazquez. All.: Quique Flores.
ARBITRO: Guida di Torre Annunziata.

 

Articoli correlati

Commenti