Roma

Vedi Tutte
Roma

Roma, c'è Szczesny ma il tempo è con Alisson

Roma, c'è Szczesny ma il tempo è con Alisson
© AS Roma via Getty Images

Il brasiliano ha conquistato tutti. Anche la Seleçao punta su di lui

Sullo stesso argomento

dal nostro inviato Guido D'Ubaldo

domenica 18 settembre 2016 10:14

FIRENZE - Stasera tocca di nuovo a Szczesny. Il polacco torna titolare contro la Fiorentina, ma Alisson lo incalza e studia per diventare il numero uno. L’ex Arsenal era rimasto in panchina contro il Viktoria Plzen, lasciando il posto tra i pali al brasiliano. Ma questa sera molto probabilmente si cambia ancora.

ALLA PARI - Spalletti ieri in conferenza stampa ha lasciato in piedi il dubbio, affermando che i portieri per lui sono giocatori normali, che devono sentirsi sulla corda fino all’ultimo. Il posto da titolare se lo dovranno meritare sul campo. Entrambi finora hanno avuto qualche incertezza quando hanno giocato e Spalletti ha ammesso di aver sbagliato a cambiare molto nella trasferta di Plzen. Ma l’esperienza con sente a Szczesny di essere ancora in vantaggio. Il brasiliano però da quando è arrivato ha conquistato tutti con la sua professionalità e lavora per il futuro. Sa che quel posto presto sarà suo, perché Szczesny è tornato in giallorosso per un’altra stagione, ma né lui vuole chiudere i ponti con l’Arsenal néla Roma è intenzionata a pagare i soldi che chiede il club inglese (circa quindici milioni) per riscattarlo.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DELLO SPORT-STADIO IN EDICOLA

SPALLETTI SU TOTTI: «SE SMETTE, LASCIO LA ROMA»

Articoli correlati

Commenti