Roma

Vedi Tutte
Roma

Roma, Di Francesco: «Nessun caso Nainggolan, sarà titolare a Milano»

Roma, Di Francesco: «Nessun caso Nainggolan, sarà titolare a Milano»
© LaPresse

L'allenatore a Firenze per "Pitti Uomo": «Non siamo ancora da scudetto»

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 10 gennaio 2018 12:44

ROMA - «La Roma non ha ancora dimostrato di essere da scudetto», lo ha detto Eusebio Di Francesco durante la rassegna di moda "Pitti Immagine Uomo" in corso a Firenze. L’allenatore è ospite speciale dello stand di maglieria Ferrante.

NAINGGOLAN - Il tecnico ha rilasciato alcune dichiarazioni, parlando anche di Radja Nainggolan, dopo l'esclusione decisa per l'ormai famoso video di Capodanno: «Non c’è nessun caso, Nainggolan sarà titolare nella prossima partita. Radja è stato il primo a scusarsi e a mettersi in tribuna con i dirigenti»

CRISI - Impossibile non tornare anche sul delicato momento che sta attraversando la Roma: «Siamo indietro, dobbiamo cercare di fare il nostro meglio per dare fastidio e migliorare la posizione in classifica. Ricordiamoci sempre che abbiamo una partita da recuperare. Guardiamo ciò che si è fatto in questi mesi, non solo le ultime quattro. In questo periodo stiamo facendo sicuramente male, ma il desiderio di tutti è di rimettersi in carreggiata e migliorare la posizione in classifica»

AMBIENTE - Di Francesco fa una riflessione anche sull'ambiente romanista, da sempre contraddistinto da incredibili sbalzi d'umore: «Ci sono stati dei giudizi troppo positivi prima, e ora troppo negativi: ritengo che questa squadra debba avere un equilibrio, io devo essere il primo a ritrovare il bandolo della matassa e riportarlo ai livelli precedenti».

 

Articoli correlati

Commenti