Roma

Vedi Tutte
Roma

Spalletti ad alcuni tifosi: «Totti non correva più, gli altri si deprimevano»

Spalletti ad alcuni tifosi: «Totti non correva più, gli altri si deprimevano»
© Inter via Getty Images

Il tecnico nerazzurro si sarebbe confidato con un gruppo di giallorossi all'esterno di un ristorante di Milano dopo Inter-Roma: «Pallotta mi aveva fatto capire che avrebbe venduto i migliori. Con questa Juve impossibile vincere. Qui l'ambiente è a un passo dalla follia, come nella Capitale»

Sullo stesso argomento

 

martedì 6 febbraio 2018 10:37

ROMA - Spalletti avrebbe raccontato alcuni retroscena del suo passato alla Roma e del presente all'Inter in una chiacchierata a notte fonda con sei tifosi giallorossi, davanti a un ristorante di Milano dopo Inter-Roma. La conversazione è riportata dal Corriere della Sera. «Ragazzi - attacca - ben trovati. Fate buon viaggio di ritorno a Roma». Le prime parole sono per il capitano della Roma: «Totti non correva più e gli altri giocatori si deprimevano se lo facevo giocare. Pallotta mi aveva fatto chiaramente capire che avrebbe venduto i pezzi migliori». All'Inter non va molto meglio: «Com'è la situazione qui? In società non vogliono spendere e l'ambiente è a un passo dalla follia, tipo Roma: sempre sul filo dell'equilibrio. A volte è un ambiente depresso». I tifosi riportano il discorso sulla Roma, e Spalletti si sfoga: «Mi avete rotto le scatole, e io ho portato la Roma al 2° posto, prima del Napoli. E mo’ col cavolo che lo prendete, il Napoli». Quando gli fanno notare che comunque c'era l'occasione per mettere in bacheca almeno una coppa Italia, vinta dalla Lazio, o provarci in Europa League, Spalletti non si sottrae: «Certo che c'era l'occasione, andate a dirlo ai giocatori». Vincere qualcosa con questa Juve comunque, è praticamente impossibile, sia a Roma che a Milano. «Volete vincere? Non avete capito nulla, e non l’hanno capito neanche qui a Milano: con questa Juve, che c’ha due squadre, e non si vince una fava!».

Totti scherza: «Spalletti? Non lo conosco»

Tutto sulla Roma

Tutto sull'Inter

Articoli correlati

Commenti