Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Roma, negli Usa tra le big
© LAPRESSE
Roma
0

Roma, negli Usa tra le big

Oggi alle 11 parte la tournée: previste le gare con Tottenham, Barcellona e Real Madrid

ROMA - Si parte. Oggi alle undici la Roma si metterà in viaggio per la tournée americana. Destinazione San Diego, prima tappa del tour che toccherà anche Dallas e New York, per giocare contro Tottenham, Barcellona e Real Madrid, per l’International Champions Cup. In una delle tappe del tour la squadra incontrerà il presidente Pallotta. La Roma parte con un occhio al mercato. Di Francesco aspetta il nuovo portiere titolare e spera di poter avere il prima possibile Malcom, per il quale Monchi sta lavorando in questi giorni per arrivare a chiudere definitivamente l’operazione. Il tecnico è soddisfatto del buon avvio di stagione di Schick, quattro gol nelle prime due amichevoli della stagione, ma è in attesa di capire anche il futuro di diversi giocatori.

Di Francesco: "Alisson? Spero di batterlo"


DEFREL NON PARTE - Dai convocati è stato escluso in serata Defrel. Il francese è stato sfortunato nella scorsa stagione, ora deve cercare di riscattarsi in una squadra che gli dia spazio. L’attaccante è un obiettivo della Samp che dopo una lunga trattativa adesso sembra essere avviata verso la soluzione, con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 20 milioni. Potrebbe partire anche uno tra El Shaarawy e Perotti, mentre se Gonalons trovasse una sistemazione Monchi potrebbe dare l’assalto a N’Zonzi, il centrocampista del Siviglia appena diventato campione del mondo.

Roma, Schick non basta: 1-1 con l'Avellino


CONVOCATI - Di Francesco porterà 27 giocatori. In attesa di Olsen, andranno in America i portieri Mirante, Fuzato e il giovane Cardinali, i difensori Karsdorp, Luca Pellegrini, Juan Jesus, Kolarov e Fazio (questi ultimi due hanno appena terminato le vacanze dopo il Mondiale), Marcano, Santon, Manolas e Bianda. Florenzi partirà nonostante il naso appena operato. A centrocampo c’è abbondanza con Cristante, Strootman, Lorenzo Pellegrini, De Rossi, Coric, Gonalons e Pastore. In attacco i convocati sono Perotti, Dzeko, Schick, Kluivert ed El Shaarawy.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Vedi tutte le news di Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti