Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Benatia saluta Strootman: «A Marsiglia farà bene, ama queste sfide»
Roma
0

Benatia saluta Strootman: «A Marsiglia farà bene, ama queste sfide»

Il difensore della Juve racconta a «L'Equipe» una telefonata con l'olandese: «Abbiamo parlato del Velodrome, lui era contento» 

ROMA - Medhi Benatia conosce bene sia il Marsiglia (è cresciuto nel vivaio dell'OM) che Kevin Strootman, con cui ha giocato alla Roma nella stagione 2013/14.  E' normale quindi che ci sia stato un contatto tra i due nei giorni in cui si sta materializzando la cessione per 25 milioni di euro più 3 di bonus. Il difensore centrale della Juventus ha raccontato al "L'Equipe", i contenuti della telefonata con l'olandese in vista del suo passaggio al club francese. «Ci siamo sentiti al telefono e abbiamo parlato del Velodrome - ha svelato Benatia -. Lui ama questo tipo di sfide. Gli ho detto cosa l'aspettava e lui era contento. Ritroverà Rudi Garcia, che lo conosce a memoria. Rudi sa che lui è un super giocatore e Kevin sa che Rudi è un super allenatore. Farà molto bene nel centrocampo dell'OM. È un leader, una forza della natura, molto dotato tecnicamente. Una sorta di Thiago Motta. E' molto amato dai tifosi, è un grande rinforzo».

Roma: accordo col Marsiglia per Strootman

Vedi tutte le news di Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti