Torino

Vedi Tutte
Torino

Mihajlovic, talento e modestia a Edicola Fiore: «I migliori nascono Sinisa»

Mihajlovic, talento e modestia a Edicola Fiore: «I migliori nascono Sinisa»
© LaPresse

Il tecnico del Torino ha scherzato pure su quelle «cene normali con Berlusconi» e sulle punizioni intimidatorie calciate in allenamento

Sullo stesso argomento

 

martedì 11 aprile 2017 12:57

ROMA - Ricordate il burbero allenatore del Torino? Ecco, dimenticatelo, quello che è intervenuto a Edicola Fiore su Sky Uno e Tv( è un Mihajlovic dalla battuta pronta, capace di far ridere e di prendersi in giro. 

I MIGLIORI NASCONO SINISA - “In Serbia il nome Sinisa viene dato al primogenito maschio. Ma non viene dato a tutti: solo a quelli migliori, a quelli più belli" dichiara il tecnico con una modestia fuori dal comune. E alla domanda chi è l'allenatore più simpatico? "Zeman!".

TUTTO SUL TORINO

UN POSTO A TAVOLA - Per quanto riguarda le voci che voglio Mancini alla Roma: "Non so nulla, vengo solo una volta ogni dieci giorni, ma Mancini lo vedrei bene da tutte le parti". E Berlusconi? "Lo conosco bene, sono stato molte volte a cena da lui. Ma cene...non quelle, cene normali!" precisa il tecnico.

MAXI LOPEZ, FRECCIATINA PER ICARDI?

FUTURO GRANATA - Quando si tratta di parlare di futuro Mihajlovic non si sbilancia troppo: "Ho un contratto, poi vediamo. Se sono contento di questa stagione? Si poteva fare meglio". Un allenatore che non perde il vizio: "Le punizioni in allenamento non devo tirarle troppo a ridosso della partita perché i ragazzi perdono fiducia: preferisco farlo il lunedì o il martedì, così hanno tempo di recuperare" conclude scherzando (ma non troppo).

MIHAJLOVIC-ZALONE, LA COPPIA INEDITA

Articoli correlati

Commenti