Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie B

Vedi Tutte
Serie B

Serie B, Pescara-Spezia 3-2: tripletta di Mancuso

Serie B, Pescara-Spezia 3-2: tripletta di Mancuso
© LaPresse

La squadra di Pillon torna a vincere dopo due mesi e mezzo e vede il traguardo salvezza

Sullo stesso argomento

 

domenica 22 aprile 2018 19:38

PESCARA - Il Pescara torna a respirare. Lo fa nel secondo posticipo domenicale della 37esima giornata di Serie B superando lo Spezia all’Adriatico con il punteggio di 3-2. Il migliore in campo risponde al nome di Mancuso, autore di una tripletta. La vittoria mancava da due mesi e mezzo e serve per allontanarsi dalla zona rossa e salire a quota 42 punti, davanti a Entella, Avellino e Novara. Per lo Spezia, fermo a quota 47 punti, si allontana il treno playoff.

PESCARA-SPEZIA 3-2: NUMERI E STATISTICHE 

LA PARTITA - Il Pescara entra in campo a testa bassa e attacca. E al 13’ guadagna un calcio di rigore per un fallo di Giani su Pettinari. Dal dischetto Mancuso non sbaglia, 1-0. L’attaccante si ripete dopo tre minuti con un diagonale perfetto che vale il raddoppio. Lo show si completa a inizio ripresa, quando lo stesso Mancuso firma il 3-0 con un mancino velenoso che sorprende Manfredini. Palla da portare a casa e sorrisi a mille denti per Pillon. Lo Spezia però non ci sta e accorcia le distanze grazie ai gol di De Francesco e Mulattieri. Marcature che non bastano per completare la rimonta. Nel finale le migliori occasioni capitano a Lopez e Brugman ma Fiorillo e Manfredini dicono di no.

CLASSIFICA SERIE B 

Articoli correlati

Commenti