Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie B Insigne Jr: «Sogno lo scudetto al Napoli e il Benevento in A»
© LAPRESSE
Benevento
0

Serie B Insigne Jr: «Sogno lo scudetto al Napoli e il Benevento in A»

Il fratello dell'attaccante azzurro: «A Lorenzo ho detto di fare almeno un gol contro la Stella Rossa»

BENEVENTO - "Quest'anno il Benevento è atteso da un compito molto difficile, ma ce la metteremo tutta per tornare subito in serie A". Roberto Insigne, attaccante del Benevento in prestito dal Napoli (e fratello del partenopeo Lorenzo) è intervenuto ai microfoni di Radio Marte: "Sono felice di essere a Benevento, poi c'è anche Pasquale Foggia che ne capisce di calcio. Maggio lo conosco è uno che non molla mai, ci trasmette tanto ed è un leader, al pari di Nocerino". Sul fratello in forza al Napoli, Roberto replica così: "Lorenzo è un talento straordinario e non lo dico solo perchè sono suo fratello. Molti calciatori si ispirano a qualcuno, io l'esempio ce l'ho in casa. Prima l'ho sentito e gli ho detto che stasera lo guarderò e dovrà segnare almeno un gol. Lui è carico e non è preoccupato del clima del Marakana, con tutto il rispetto per la Stella Rossa, ma sono loro a dover temere il Napoli". Focus finale sulla squadra partenopea: "Ancelotti mi piace, l'ho conosciuto in ritiro e speriamo che riuscirà a vincere qualcosa col Napoli. Lo stimo tanto, sa cosa vuole e a Napoli ha dei calciatori che possono dargli ciò che chiede. Da napoletano spero nello scudetto e nella promozione del Benevento. Questa è una piazza straordinaria e si sta molto bene, lo stadio è sempre pieno, il tifo è caldo, sto davvero bene. Venerdì ci sarà il derby con la Salernitana, speriamo bene”.

Vedi tutte le news di Benevento

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina