Altre eSports

Vedi Tutte
Altre eSports

6 Nazioni di rugby: una festa anche per gli eSports!

6 Nazioni di rugby: una festa anche per gli eSports!

GEC, FIR e Big Ben Interactive hanno unito eSports e rugby in occasione del match Italia - Inghilterra valido per il Sei Nazioni.

Sullo stesso argomento

 

lunedì 5 febbraio 2018 17:06

Un’atmosfera unica e coinvolgente ha accompagnato gli appassionati di rugby e videogiochi che domenica 4 febbraio dalle 10:00 alle 20:00 hanno potuto immergersi nel mondo virtuale di Rugby 18, il più recente titolo firmato Big Ben Interactive dedicato alla palla ovale.

All’interno del contesto del Terzo Tempo Peroni Village, in occasione dell’incontro del torneo NatWest 6 Nazioni tra Italia e Inghilterra, GEC (Giochi Elettronici competitivi), FIR (Federazione italiana Rugby) e Big Ben Interactive hanno dato vita a un rapporto avente come obbiettivo quello di coniugare realtà sportiva e sport elettronici. Importante l'apporto come partner di BigBen Interactive, società editrice del videogioco, che ha realizzato all’interno della manifestazione uno stand dal motto “Rugby 18 - eSports Experience”.

Cinque le postazioni console che hanno permesso a sportivi, bambini, appassionati e curiosi di provare il gioco in tutte le sue incredibili dinamiche. Ottima la risposta del pubblico che nei momenti di grande affluenza ha riempito completamente lo stand dimostrandosi fortemente interessato al connubio tra queste importanti realtà che hanno gettato le basi per una duratura collaborazione futura. Le iniziative che coinvolgeranno GEC, FIR e BigBen prossimamente sono molteplici e sembra esserci sul tavolo un progetto ambizioso per lo sviluppo di un circuito competitivo di Rugby 18 che potrebbe rappresentare una novità all’interno del panorama videoludico italiano e internazionale.

Trovare una connessione tra rugby e sport elettronici, da ora in poi, sarà più facile grazie al lavoro svolto da GEC - Giochi Elettronici Competitivi nella promozione dello stand, dalla FIR e da BigBen Interactive che, durante tutto il corso della giornata, ha anche offerto dei gadget ai visitatori che hanno partecipato alle attività proposte all’interno dello stand.

Il prossimo appuntamento con il rugby giocato è fissato per marzo in occasione dell’incontro tra Italia e Scozia: saranno presenti anche gli eSports ancora una volta?

Servizio a cura di redazione GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Articoli correlati

Commenti