Magic Arena: arrivano i primi tornei italiani targati ESC Card Gaming
Altre eSports
0

Magic Arena: arrivano i primi tornei italiani targati ESC Card Gaming

Presentato l'ESC Magic Arena: Allegiance 2019, torneo dedicato al nuovo titolo esport di Magic.

La ESC Card Game ha presentato un torneo a tappe che determinerà il vincitore dell'intera competizione dedicata a Magic: The Gathering Arena, la versione online del più famoso gioco di carte collezionabili al mondo. Un titolo esport che, dalla casa madre, ha visto un investimento di 10 Milioni di dollari per il 2019 tra eventi, tornei e remunerazioni dirette ai migliori giocatori al mondo.

Come racconta la stessa ESC è "un titolo che ha vissuto attraverso le varie epoche dei giochi, prima da tavolo e poi elettronici, evolvendosi mano a mano e assumendo via via caratteristiche diverse, qualcuno direbbe più moderne, senza però mai perdere contatto con le proprie radici. Un titolo che per più di una generazione è stato un simbolo e un aggregante, e continua ad esserlo tutt’ora. Un titolo sinonimo di tante, tantissime ore spese in compagnia di amici e avversari nei retrobottega di fumetterie o negozietti di paese così come all’interno di palazzetti o location più ampie e prestigiose."

Nasce così il progetto di presentare una serie di tornei chiamati ESC Magic Arena: Allegiance 2019, la prima serie di eventi dedicati al titolo di Wizards of the Coast in Italia. Si tratta di un campionato italiano articolato in 4 tappe che porteranno 8 giocatori a qualificarsi per una fase a playoff, il Magic Championship Showdown, la cui finale sarà disputata in LAN al Ludicomix di Empoli il 14 Aprile davanti ad un ampio pubblico e a numerosi ospiti provenienti da tutta la penisola. I tornei online verranno disputati ogni Domenica dal 10 al 31 Marzo secondo la modalità Best of 3, Double Elimination e formato Standard con sideboard di 15 carte consentita. Per garantire il corretto svolgimento del torneo nel corso del pomeriggio ogni partita avrà una durata massima consentita di 50 minuti.

esc magic arenea allegiance 2019

Per quanto riguarda la qualificazione alla top 8 che si terrà a seguito delle prime 4 tappe il metodo di qualificazione sarà il seguente: il vincitore di ogni tappa (per un totale di 4 giocatori) si qualificherà direttamente per la final 8, mentre altri 4 giocatori accederanno alla seconda fase attraverso una speciale classifica che grazie ad un sistema matematico ideato appositamente per questi eventi assegnerà punti in base a piazzamento, partecipazione e numero di partite vinte, in modo da premiare quei giocatori che pur non riuscendo ad ottenere la vittoria finale dovessero distinguersi per costanza e qualità di prestazioni.

Ulteriori informazioni sono disponibili sulla pagina dedicata all'evento.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di Altre eSports

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina