Esports Stories: gli Inferno e la Sfida ProClub
FIFA
0

Esports Stories: gli Inferno e la Sfida ProClub

Continua la storia della stagione 2017/2018 degli Inferno eSports sul videogioco calcistico FIFA. Ora uno sguardo al ProClub, una vera e propria prova di carattere e convinzione, per gli InFerno eSports.

La decisione di entrare nella modalità 11vs11, che non è ancora considerata competitiva dalla EA Sports, è stata dettata dalla passione e dalle opportunità di crescita che può regalare nei prossimi anni. Fabio Battista, responsabile della sezione, ha affermato:

“Avere 3 squadre, una per piattaforma (XBOX, PS4 conosciuti come inFerno FALCONS, PC), da 15 persone non è di facile gestione. Essendo ancora una modalità frastagliata dalle tante competizioni nazionali ed internazionali, è difficile seguire al meglio il tutto, ma d’altro canto possiamo assolutamente dire che i risultati di quest’anno ci hanno premiato nella TOP 2 delle squadre Italiane in tutti i campionati e abbiamo detto la nostra anche in Europa.

È bello essere visti come un TOP Team in questa modalità e anche grazie a questo abbiamo avuto la possibilità di stringere partnership con altri Team come quello del Cus Avellino, squadra del grande Divin Peluso e di Guglie1993”.

In Italia le competizioni più importanti sono prevalentemente 4: FVPA, AIPC, ITLP-VPG (solo PS4), VPL (solo XBOX). Su FVPA, la lega più longeva essendo stata la prima competizione PRO CLUB a nascere in Italia, gli InFerno hanno partecipato anche alla Champions League in cui con la squadra di PS4 sono arrivati in finale. La finale presentava 2 partite con la regola dei gol fuori casa e dopo due pareggi, un 2 a 2 in casa e un 1 a 1 fuori casa che è costata agli Inferno la vittoria.

Risultati per piattaforma su FVPA:

  • PS4: 2° posto
  • XBOX: 2° posto
  • PC: 2° posto

AIPC è attualmente la lega più importante per le piattaforme PS4 e XBOX. Gli inFerno eSports hanno partecipato con entrambe le squadre alla Serie A che aveva come premio la possibilità di essere ammessi al campionato professionistico, progetto partito lo scorso anno e che vedrà probabilmente la luce con FIFA 19. I team vinceranno premi in denaro e possibilità future di partecipare a finali in LAN, previo consenso della EA (per ora solo in Argentina e Portogallo ci sono riusciti).

Risultati per piattaforma su AIPC:

  • PS4:
    • 1° posto regular Season,
    • Vittoria Campionato.
  • XBOX:
    • 2° posto campionato a pari punti con la prima,
    • Vincitori Coppa Italia,
    • Vincitori Supercoppa Italiana

ITLP-VPG è una fusione tra la lega italiana ITPL e quella inglese VPG che è una delle leghe più seguite a livello mondiale. È nata quest’anno ma ha saputo coinvolgere il mondo del Pro Club in maniera positiva grazie all’organizzazione generale e alle idee proposte. Il Team ha inoltre partecipato, con il Team PS4 su invito, alla lega VPG inglese, uno dei campionati più competitivi al mondo.

Risultati per piattaforma su ITPL-VPG:

  • PS4:
    • 2° posto lega Italiana,
    • 2° posto lega Inglese

Nella lega VPL, disputata solo su XBOX, gli Inferno hanno ottenuto un buon 4°posto. La disunione di tutte queste associazioni però non fa del bene al Pro Club. Infatti Fabio Battista e il capitano di PS4 si sono prodigati per avere una sola lega l’anno prossimo in modo che, anche in Italia, ci sia un unico campionato con un unico campione e un'unica Champions da giocare per diventare Campioni d’Europa.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di FIFA

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina