EIC: al Vodafone Theatre le finali dell'ESL Italia Championship
Tornei
0

EIC: al Vodafone Theatre le finali dell'ESL Italia Championship

L'atto finale dell'ESL Italia Championship si terrà dal 30 al 1 luglio a Milano all'interno della cornice del Vodafone Theatre.

Dopo mesi di incontri emozionanti il mondo degli eSport italiani si incontrerà nel capoluogo lombardo per dare vita alle fasi finali dei tornei di League of legends, Counter Strike: Global Offensive e Rainbow 6 Siege. La panoramica delle squadre che prenderanno parte all’evento.

League of Legends - Le semifinali

  • Outplayed vs Inferno eSports
  • Team Forge vs iDomina eSports

Pur avendo chiuso in testa alla classifica con 15 punti gli Outplayed hanno strappato una sola sconfitta al Team Forge durante la fase a gironi e questo potrebbe costituire un problema per la formazione neroverde in vista di un’eventuale scontro diretto in queste finali. La possibile sorpresa di queste finali EIC 2018 è costituita dagli Inferno eSports che nella fase a gironi hanno dimostrato di essere una squadra solida ed in grado di potersela giocare con tutti.

Counter Strike: Global Offensive

  • Team Forge 
  • Mkers
  • Samsung Morning Stars
  • Outplayed

Appare chiaro che il Team Forge ha tutta l’intenzione di dominare anche la fase dal vivo, essendo stato in grado di concedere solo una mappa (mirage) alla formazione degli Outplayed durante la fase a gironi. La formazione capitanata da Guglielmo “Gugli” Carraro sembra essere sulla carta la favorita assoluta e sarà compito dei Mkers e dei Samsung Morning Stars provare a ribaltare un pronostico che appare a senso unico. Come possibile sorpresa troviamo invece gli Outplayed capaci di interpretare alcune partite al top della propria condizione ma anche in grado di rischiare l’eliminazione qualora gli Hell Gaming avessero sconfitto il Team Forge. Oggettivamente parlando la squadra neroverde sembra piuttosto altalentante anche se però in queste ultime settimane sta trovando continuità anche in virtù dei buoni risultati in ESEA.

Rainbow 6 Siege

  • End Gaming
  • iDomina eSports
  • CyberGround Gaming
  • Outplayed

Per quanto riguarda il popolare sparatutto targato Ubisoft, la corsa può essere considerata, a meno di clamorosi scivoloni, solo per il secondo posto. In base a quanto visto durante la fase a gironi gli End Gaming sembrano essere nettamente superiori alla concorrenza che dovrà fare gli straordinari per poter cambiare il corso degli eventi che sembrano essere già scritti ancor prima di dare il via alle gare. Gli End Gaming durante la fase a gironi sono stati capaci di vincerle tutte inanellando una serie di risultati positivi davvero importante. Complicato il percorso per CyberGround Gaming e Outplayed che dovranno fare i conti con degli avversari che appaiono sulla carta decisamente superiori. L’unica concreta possibilità di assistere ad uno scenario diverso da quello descritto è riposta nelle qualità degli iDomina eSports che sono chiamati a fare una grande prestazione in queste finali dell’EIC 2018.

La location del Vodafone Theatre

L’ingresso al Vodafone Theatre sarà completamente gratuito ma si consiglia la prenotazione per avere assicurato un posto a sedere. Saranno invece 30.000€ quelli messi in palio complessivamente da ESL Italia per questo torneo e l’evento aprirà i battenti a partire dalle ore 11:00 del 30 giugno 2018. Tutte le partite, comprese quelle assenti sul palco principale, saranno trasmesse in diretta streaming sui canali ufficiali della competizione:

  • www.twitch.tv/esl_it - Tutto l'evento in diretta dal palco principale!
  • www.twitch.tv/esl_r6s_it - Rainbow6Siege
  • www.twitch.tv/esl_csgo_it - Counterstrike: Global Offensive
  • www.twitch.tv/esl_lol_it - League of Legends

L’organizzatore ha anche annunciato i “talent” che prenderanno parte all’evento, in particolare per League of legends ci saranno Francesco “Deugemo” Lombardo, Adriano “Il Merlo” Milone e Roberto “Slim” Zappia, per Counter Strike: Global Offensive saranno presenti Kniferound, nelle vesti di Alain Antoniazzi, Simone “Akira” Trimarchi e Gianni “Fischix” Chianucci, mentre per quanto riguarda Rainbow 6 Siege troveremo Alessandro “Police” Selmo, Edoardo “Eddie” Cianciosi e Giulio “JhonsonTV” Gungui.

Al desk di analisi ci sarà invece Ivan “Rampage in the Box” Grieco mentre a presentare l’evento sarà Luigi “Davdas” Ragoni ad interpretare un ruolo che lo ha già visto all’opera durante il COMICON. Ospite speciale sarà Antonella “Himorta” Arpa famosa cosplayer italiana, appassionata di calcio, fumetti e videogiochi, nelle inconsuete vesti di “intervistatrice esportiva” che avrà il compito, insieme a Simone “Lamella Bros” Sfolcini, di impreziosire un evento che si preannuncia essere davvero spettacolare.

Le finali dell’ESL Italia Championship sono sponsorizzate da Intel e Paysafecard e realizzate in collaborazione con GEC - Giochi Elettronici Competitivi.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di Tornei

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina