Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, Alonso: «Grandi miglioramenti, ma a Spa sarà dura»

F1, Alonso: «Grandi miglioramenti, ma a Spa sarà dura»
© LaPresse

Il pilota della McLaren è soddisfatto degli ultimi risultati, ma sa che il circuito del Belgio non è adatto alle caratteristiche della sua monoposto: «Daremo il massimo per andare a punti»

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 23 agosto 2017 15:28

ROMA - Dopo la pausa estiva Fernando Alonso è pronto per tornare in pista, questo week end nel Gp del Belgio, sul circuito di Spa-Francorchamps. «Adoro il primo Gran Premio dopo la sosta, è sempre una bella sensazione tornare a correre rilassati, riposati e ricaricati. Sono pronto per la seconda metà della stagione: ho passato del tempo con amici e famiglia, ma mi sono anche allenato e non vedo l’ora di salire in macchina» spiega il driver della McLaren. Che, come tutti gli altri piloti, ha un debole per quello che viene definito “il circuito più bello del mondo”. «Spa è incredibile, per molti piloti è il tracciato più bello. Ha una reputazione leggendaria che si merita tutta. La sensazione che si prova guidando alla Eau Rouge è unica».

PROGRESSI Poi il pilota spagnolo commenta i progressi fatti nelle ultime gare, culminati con il sesto posto nel Gp d’Ungheria, suo miglior risultato stagionale. «Stiamo andando sempre meglio man mano che passa il tempo e spero che la seconda parte del mondiale ci porti degli altri punti. In Belgio per noi sarà una gara difficile - aggiunge - perché serve potenza per almeno tre quarti del circuito. Sappiamo che dovremo lavorare duro per fare risultato, ma la pista è lunga e ci sono molte opportunità di sorpasso. Daremo il massimo durante questo week end».

Tutto sulla F1

Articoli correlati

Commenti