Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 McLaren, arriva investimento da 230 milioni
© Getty Images
Formula 1
0

F1 McLaren, arriva investimento da 230 milioni

A farlo è stata la compagnia canadese di Michael Latifi, padre del collaudatore della Force India

ROMA - Secondo racefans.net, una compagnia canadese, di proprietà del padre del collaudatore della Force India e attualmente impegnata nella Formula 2, Nicholas Latifi, ha investito la somma di 203,8 milioni di sterline, cioè circa 233 milioni di euro, nel team McLaren.

L'INVESTIMENTO Michael Latifi ha effettuato l'investimento tramite Nidala, una società con sede nelle Isole Vergini. Il padre del citato pilota è l'amministratore delegato di Sofina Foods, un'importante compagnia alimentare canadese. Latifi potrebbe replicare così la mossa con cui Lance Stroll Sr. ha lanciato suo figlio in F1, attualmente alla Williams. La scuderia di Woking è impegnata in una ristrutturazione aziendale dopo la partenza di uno dei suoi principali investitori, Ron Dennis. In questa situazione, la compagnia canadese di Michael Latifi si è inserita per acquisire gran parte delle azioni del gruppo McLaren.


CALENDARIO

CLASSIFICA



Vedi tutte le news di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola