Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 McLaren, Alonso: «Dovremmo essere a livello della Red Bull»
© LAPRESSE
Formula 1
0

F1 McLaren, Alonso: «Dovremmo essere a livello della Red Bull»

Per il pilota spagnolo la scuderia di Milton Keynes rimane il punto di riferimento per il proprio team

ROMA – Dopo una serie di gare positive, Fernando Alonso a Montecarlo si è dovuto ritirare per un problema alla sua McLaren. Il pilota asturiano è deluso per la mancanza di affidabilità e di competitività soprattutto se si confrontano le prestazioni con l'altro cliente Renault, la Red Bull: «Il ritmo della Red Bull è stato deludente. Deludente per noi che usiamo lo stesso motore… sono il nostro metro di giudizio e in un mondo ideale, dovremmo essere pari alla Red Bull».

NOIA Alonso è tornato a parlare della gara: «È stata probabilmente la gara più noiosa nella storia della Formula 1: dobbiamo pensare allo spettacolo, perché stavamo tutti seguendo l’auto di fronte a noi. Forse dovremmo dare ai tifosi un compenso per il pagamento di un biglietto. Questo è il nostro primo ritiro stagionale. È doloroso perché avevamo il settimo posto nelle nostre mani. Siamo stati i quarti più veloci in gara e ci saremmo meritati quel piazzamento».

CALENDARIO

CLASSIFICA

Vedi tutte le news di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola