Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Renault, Bell non è più direttore tecnico
© LAPRESSE
Formula 1
0

F1 Renault, Bell non è più direttore tecnico

Un passo indietro per l'ingegnere irlandese che sarà consigliere

ROMA – Una piccola rivoluzione anche in casa Renault. Arriva un cambio di ruolo per Bob Bell, che passa da direttore tecnico a consigliere tecnico. Un passo indietro per l’ingegnere irlandese nei quadri del team francese. A dare l’annuncio è stata proprio la Renault attraverso un comunicato stampa. «In un’evoluzione del suo ruolo attuale e oltre a partecipare a progetti strategici per supportare la crescita e lo sviluppo a lungo termine del team, Bell si assumerà la responsabilità di sviluppare collaborazioni tecniche con terze parti per esplorare competenze specifiche e tecnologie che potranno contribuire alle prestazioni complessive della squadra».

IL COMMENTO Non si è fatto attendere il commento da parte dell’amministratore delegato Cyril Abiteboul: «In soli due anni e mezzo ha contribuito a rendere Renault Sport un team autentico e rispettato in grado di andare regolarmente a punti. È anche una parte importante del cuore e dell’anima della squadra e un vero motivatore per tutti, capace di ottenere il meglio da se stessi e dagli altri. In questa transizione pianificata all’interno della direzione esecutiva del team, Bell adesso guarderà da vicino come lavorare con i nostri partner, ma anche con le diverse parti interessate della Formula 1, così da garantire alla squadra di continuare a scalare posizioni nella griglia».

CLASSIFICA

CALENDARIO

Vedi tutte le news di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola