Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Toro Rosso, c'è già un nome per il sostituto di Gasly
Formula 1
0

F1 Toro Rosso, c'è già un nome per il sostituto di Gasly

Si tratta del 19enne Dan Ticktum, pilota del Red Bull Junior Team in F3

ROMA – Il passaggio di Pierre Gasly dalla Toro Rosso alla Red Bull, dove prenderà il posto di Daniel Ricciardo, lascia un vuoto nella scuderia satellite. Vuoto che potrebbe essere riempito dal giovane britannico Dan Ticktum, a patto di ottenere, entro la prossima stagione, i punti necessari per entrare nella speciale graduatoria della Federazione Internazionale.

POSSIBILE DEBUTTO Del suo debutto in F1 si era parlato già all'inizio di questa stagione. Il 19enne avrebbe dovuto sostituito Brendon Hartley, ma non ha potuto farlo perché non aveva ancora le carte in regola per ottenere la Superlicenza della FIA. Ticktum attualmente corre in F3. La vittoria del campionato lo renderebbe idoneo a correre in F1, anche se i piani per il 2019 della Red Bull sono ancora un po' fumosi.

LA DICHIARAZIONE A Sky Sport ha, infatti, dichiarato di non avere informazioni al riguardo. «Tutto quello che posso fare è andare avanti gara per gara, vincere il più possibile e vedere dove finisco. Se a fine anno ho i punti (per la Superlicenza) e c'è l'opportunità, sarà il capo a decidere se sarà il mio momento o meno». Anche se lui si sente pronto: «C'è sempre spazio per migliorare, ma mi sento come se potessi accettare la sfida».

CLASSIFICA

CALENDARIO

Vedi tutte le news di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola