Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Sauber, Vasseur: «L'ingaggio di Raikkonen sta già fruttando»
© LAPRESSE
Formula 1
0

F1 Sauber, Vasseur: «L'ingaggio di Raikkonen sta già fruttando»

Il capo del team ha parlato del futuro della scuderia a partire dal 2019, quando l'arrivo dell'ex pilota Ferrari porterà classe ed esperienza. Ma anche benefici per il marketing

ROMA – La Sauber comincia già a raccogliere i frutti dell’ingaggio per la prossima stagione di Raikkonen, in arrivo dalla Ferrari. Ne è convinto il capo del team Sauber Frederic Vasseur, che sta già ricevendo manifestazioni di interesse da parte di potenziali sponsor. «L'annuncio di Kimi è stato una enorme spinta anche in termini di marketing - ha detto Vasseur ad Autosport -. Penso che scopriremo l'impatto di Kimi settimana dopo settimana e probabilmente ho perfino sottovalutato il suo impatto». Raikkonen ha deciso di tornare nella squadra dove ha fatto il suo debutto in Formula 1 nel 2001. «Non immaginavo che avrei potuto convincere Kimi a entrare nel team, ma grazie a tutti abbiamo fatto un buon miglioramento, penso che Kimi si divertirà a correre con noi».

«IL MIGLIORE» - «Ha la reputazione di essere un ottimo tecnico - ha aggiunto Vasseur - Questo è molto più importante in una piccola squadra come la Sauber di quanto non fosse in Ferrari. Abbiamo bisogno di avere un forte leader dal lato del guidatore. Probabilmente lui è uno dei migliori, o il migliore». Il team deve ancora annunciare chi sarà partner di Raikkonen nel 2019, anche se Vasseur ha dichiarato che presto il team prenderà una decisione.

CLASSIFICA

CALENDARIO

Vedi tutte le news di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola