Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Gp Azerbaigian: rinnovo accordo fino al 2023
© LAPRESSE
Formula 1
0

F1 Gp Azerbaigian: rinnovo accordo fino al 2023

Il CEO della F1 Chase Carey e il ministro dello sport azero hanno annunciato l'estensione del contratto per altri quattro anni

BAKU - Rinnovato l'accordo tra la Formula 1 e gli organizzatori del Gp dell'Azerbaigian: il Gran Premio a Baku, quindi, resterà in calendario fino al 2023. L'attuale accordo prevedeva un'opzione di rinnovo da esercitare nel 2020, ma si sono anticipati i tempi e oggi ad annunciare l'estensione sono stati il CEO della F1 Chase Carey e Azad Rahimov, Ministro dello Sport dell'Azerbaigian. 

PARLA CAREY «Siamo felici di aver rinnovato il nostro accordo per il Gp dell'Azerbaigian - ha sostenuto Chase Carey - in poco tempo questa gare è diventata una delle più popolari del calendario. Baku è lo scenario ideale per ospitare uno dei più grandi spettacoli del motorsport». «Per noi questo è un grande giorno - ha spiegato invece Rahimov - Negli ultimi anni siamo passati dal sognare un Gran Premio a vedere la nostra idea crescere e diventare uno degli appuntamenti più attesi della F1».

Tutto sulla F1

Vedi tutte le news di Formula 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola