IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

A Villa Ada – Roma incontra... la Bandabardò

A Villa Ada – Roma incontra... la Bandabardò

Domani sera sul palco una delle band più vitali del panorama musicale nazionale con il tour ecologista "Lo sciopero del Sole"

Sullo stesso argomento

 

martedì 26 luglio 2016 16:38

Per tutto il mese di luglio Villa Ada – Roma incontra il mondo ha offerto un ricco programma di concerti nel cuore verde di Roma, e domani sera sarà sul palco la Bandabardò con “Lo sciopero del sole”, la canzone ecologista del 1998 in una nuova versione suonata con strumenti, strampalati e poetici, realizzati da materiali di riciclaggio, ispirandosi alla politica dello “zero waste” di Rossano Ercolini, premio Goldman 2013, il “nobel” per l'ambiente.

La Bandabardò nasce l'8 marzo 1993 quando Enrico “Erriquez” Greppi, cantante franco-lussemburghese-fiorentino, riesce a convincere Alessandro Finazzo (detto Finaz), virtuoso chitarrista elettrico, a buttare via ogni amplificatore e a fondare una band che proponesse canzoni da cantare tra amici. L'obiettivo infatti è sempre stato quello di trasportare sul palco la stessa atmosfera delle suonate tra amici.

Era il 1998 quando la Bandabardò pubblicava la canzone “Lo sciopero del sole”, filastrocca profetica in cui il sole, indignato e stanco perchè l’aria si è fatta ormai irrespirabile, lascia tutti e va via. Ora intorno a quella canzone la band toscana costruisce un progetto civile, discografico e live in collaborazione con Legambiente. Domani sera la band proporrà tutti i più noti successi dei 23 anni di carriera, vissuti all’insegna della semplicità e alla ricerca della gioia, donando sprazzi di felicità ai tanti fan che ogni volta riempiono i concerti.

Articoli correlati

Commenti