IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

La Roma dei bambini

La Roma dei bambini
© The Hollywood Archive Lapresse / Picturelux

Il primo fine settimana dell'estate propone tanti eventi per i più piccoli: dal cinema a Luglio Suona Bene Kids fino allo spaventoso tour con Enrichetto

Sullo stesso argomento

 

giovedì 22 giugno 2017 12:53

Il weekend è alle porte e nonostante il grandissimo caldo Roma non si ferma ed è pronta come al solito ad offrire tanti e grandi appuntamenti anche e soprattutto per le famiglie e i bambini. Ovviamente per primo fine settimana dell’estate c’è solo l’imbarazzo della scelta, da venerdì fino a domenica la Capitale è pronta ad abbracciare i più piccoli.

Puntuale come ogni settimana dall’inizio del mese a Piazza San Cosimato il Festival Trastevere Rione del Cinema 2017 non si dimentica dei bambini e sabato sera torna con il consueto appuntamento con i classi Disney e Pixar. Per la serata di sabato 24 ci sono il programma le avventure di Nemo con “Alla ricerca di Nemo” (2003), premio Oscar nel 2004 come miglior film d’animazione.
Da un appuntamento fisso a una novità. Quest’anno all’interno della kermesse di Luglio Suona Bene durante i concerti arriva uno spazio dedicato intermante ai bambini: Luglio Suona Bene Kids. Mentre mamma e papà si godono il concerto i più piccoli, dai 5 ai 12 anni, saranno coinvolti in attività coinvolgenti e istruttive: dalle alle Mini Olimpiadi all’Ice Cream Party, dallo Yoga per Bambini al Teatro in Inglese, dal Pirata Party alla Casa di Topolino e tanti altri giochi. In questo fine settimana, in particolare nella serata di venerdì 26 giugno, i ragazzi se la vedranno con le Mini Olimpiadi…che vinca il migliore. 

Domenica 25 giugno invece tra gli eventi da non perdere ecco la Caccia ai fantasmi di Roma (organizzata da Roma e Lazio x te), la visita guidata da Donatella Panzera per bambini in compagnia del fantasma Enrichetto, bulletto perfetto il cui compito è quello di spaventare chi viene in visita a Roma. Sarà un percorso tra scheletri raccapriccianti, un prete senza testa, un piede senza corpo, una gatta pietrificata, un monaco incappucciato, e tante altre cose terrificanti. Riuscità Enrichetto nel suo intento?

Articoli correlati

Commenti