IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

J-Ax&Fedez: nuova tappa romana di Comunisti col Rolex

J-Ax&Fedez: nuova tappa romana di Comunisti col Rolex

Sabato 8 luglio la coppia rapper arriva al Postepay Sound Rock in Roma con i brani del nuovo album e alcune vecchie hit

Sullo stesso argomento

 

giovedì 6 luglio 2017 16:46

Da “Vorrei ma non posto” a “Comunisti col Rolex”. Dal 2016 al 2017, J-Ax e Fedez, dopo il primo singolo che ha accompagnato i mesi estivi della scorsa stagione di tutta Italia, sono tornati con un progetto ancora più grande e ambizioso: “Comunisti col Rolex”, il primo album nato dalla loro collaborazione. È sicuramente la coppia rapper più infuocata dell’estate pronta a girare lo Stivale con il loro nuovo lavoro discografico, ma Federico e Alessandro un giro dell’Italia lo hanno già fatto con il tour nei palazzetti abbracciando insieme, per la prima volta, il loro pubblico che ha riempito puntualmente i loro concerti. 

E ora ci risiamo la coppia tutta milanese è già ripartita e sabato 8 luglio e il turno della Capitale con il concerto all’Ippodromo delle Capannelle per il Postepay Rock in Roma. L’album, pubblicato da Sony Music, ha conquistato il disco di platino e il primato di album più ascoltato su Spotify in Italia nel giorno di uscita, il 20 gennaio 20177. È stato, inoltre, in vetta alla classifica FIMI/Gfk per tre settimane.

“Comunisti col Rolex” – il cui tour è promosso da Saludo Italia e Newtopia – in alcuni dei suoi brani racconta l’ascesa sociale e critica alcune situazioni tipicamente italiane. Ma i due rapper non lasciano spazio anche per le cose belle, anzi per i buoni sentimenti e alcune delle personalità più importanti del nostro paese come Falcone, Borsellino, Astro Samantha e De Andrè. Il concept del disco sarà reso chiaro da un perfetto gioco prospettico realizzato attraverso tecnologie all’avanguardia e contributi video comunicano, in maniera pop, il concetto di affermazione e successo nella vita partendo dal basso della scala sociale. Invece dal punto di vista della scenografia l’idea viere resa sul palco con un mega schermo a forma piramidale, che rappresenta al meglio proprio l’idea di scalata dal basso, posto al centro di un palco a due livelli.

Articoli correlati

Commenti