IN Roma

IN Roma

Vedi Tutte
IN Roma

L'Olimpico si accende per gli U2

L'Olimpico si accende per gli U2
© REUTERS

Sabato e domenica arriva The Joshua Tree Tour 2017 con il doppio live di Bono e compagni aperto da Noel Gallagher

Sullo stesso argomento

 

venerdì 14 luglio 2017 15:50

L’attesa è quasi finita. Dopo Londra e Berlino ora finalmente tocca a Roma. Gli U2 sono probabilmente l’evento musicale più atteso dell’estate 2017. Bono e compagni sono pronti a sbarcare nella Capitale con un doppio live – il 15 e il 16 luglio allo Stadio Olimpico - da urlo. I biglietti sono stati letteralmente polverizzati in pochi minuti tant’è che gli organizzatori hanno immediatamente fissato una seconda data, ma l’esito non è cambiato: sold out lampo. In molti non riusciranno ad assistere allo show della band irlandese e magari pur di ascoltarne qualche nota si avvicineranno il più possibile allo Stadio Olimpico.

The Joshua Tree Tour 2017 è il tour che riporta gli U2 in alcuni dei più importanti stadi del mondo, dopo il 360° Tour (2009-2011), e vuole celebrare il trentesimo anniversario dell’omonimo album, il quinto, della band. A Roma, così come in ogni altro concerto, verranno riproposte tutte le canzoni dell’album originale (pubblicato il 9 marzo 1987). «Sarà un piacere e un onore dare il mio contributo a quello che tuttora è il più grande spettacolo al mondo», così ha commentato la special guest del tour europeo, Noel Gallagher.

“With Or Without You”,“I Still Haven’t Found What I’m Looking For” e “Where The Streets Have No Name”, ecco alcune pietre miliari degli U2 contenute proprio in The Joshua Tree. «Recentemente ho riascoltato The Joshua Tree per la prima volta dopo quasi 30 anni – racconta Bono - è come un’opera. Tante emozioni che sono stranamente attuali: l’amore, la perdita, i sogni spezzati, la ricerca dell’oblio, la polarizzazione… tutti i grandi temi… Ho cantato molte di queste canzoni diverse volte… ma mai tutte. Ne ho proprio voglia, se il nostro pubblico è eccitato come noi… sarà una serata grandiosa» anzi due serate grandiose.

Articoli correlati

Commenti