IN Roma

Cristiano De Andrè a Rock in Roma con “Storia di un impiegato”
IN Roma
0

Cristiano De Andrè a Rock in Roma con “Storia di un impiegato”

Il 5 luglio prima tappa del viaggio musicale ispirato dal celebre disco di Faber del 1973

«Con questo tour voglio risvegliare le coscienze, mio padre diceva che noi cantanti portiamo un messaggio e in questo non posso che appoggiarlo», parola di Cristiano De Andrè. E il tour di cui parla, “Storia di un impiegato”, partirà proprio dalla Capitale, il 5 luglio direttamente dal palco di Rock in Roma. Il nuovo tour è ispirato al celebre concept album di Faber, che torna così a smuovere le coscienze a 50 anni dalle rivolte sociali del 1968. Così Cristiano ha rielaborato – rileggendolo in modo personale e attuale – il disco di Faber del 1973, un concept album ‘sugli anni di piombo e sulla speranza di costruire un mondo migliore’. “Storia di un impiegato” racconta infatti il gesto di un impiegato degli anni ’70, animato dal ricordo della rivolta collettiva del Maggio francese del 1968. 

Come detto il tour prenderà il via da Rock in Roma, location ideale per intraprende un viaggio veramente rock. Infatti Cristiano De André e  Stefano Melone (alla produzione artistica) hanno dato una nuova vita musicale alle canzoni del disco, un suono rock-elettronico. La regia dello spettacolo è di Jacopo Spirei che darà vita, tra proiezioni e ambientazioni di palco, ad un’opera rock’.

Racconta Cristiano De André: «Dopo che avevo arrangiato l’ultimo concerto del 1998, Fabrizio mi chiese di portare avanti il suo messaggio e la sua memoria. Mi è parsa una bella cosa proseguire il suo lavoro caratterizzando l’eredità artistica con nuovi arrangiamenti, che possano esprimere la mia personalità musicale e allo stesso tempo donino un nuovo vestito alle opere, una mia impronta».

 

Vedi tutte le news di IN Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

 

 

Dal 15 novembre al Teatro Anfitrione.
La compagnia vi aspetta numerosi
per ridere insieme!