IN Roma

Eleonora Pippo approda al Teatro India
IN Roma
0

Eleonora Pippo approda al Teatro India

"Le ragazzine stanno perdendo il controllo. La società le teme. La fine è azzurra": uno spettacolo, in scena il 3 giugno, sull'incoscienza e la ricerca del sé delle giovani donne

Tratto dall’omonimo dramma a fumetti di Ratigher, vincitore del prestigioso Premio Micheluzzi come miglior fumetto al Napoli Comicon 2015, l’opera teatrale della regista veneta Eleonora Pippo racconta la perdita di controllo, la confusa ricerca di un’identità, l’incoscienza, la sfida verso sé stesse e il mondo che le circonda, insieme all’indagine del proprio corpo, tutte tematiche che caratterizzano le donne in età adolescenziale. Il progetto prevede la formazione di una compagnia locale composta da ragazze di età compresa tra i 13 e i 18 anni, che dopo aver lavorato a stretto contatto con la regista, nel tempo record di una settimana dovranno riuscire a realizzare una performance originale che riesca a raccontare temi assoluti ed eterni come l’individuazione di sé e la morte. Nella loro messa in scena, il 3 giugno, le giovani potranno contare sull’ausilio del pubblico che verrà coinvolto e guidato dalle stesse ragazze nella costruzione di un percorso narrativo coerente. Come afferma la stessa regista «Le ragazzine che partecipano a questo progetto si assumono una grande responsabilità, si mettono in gioco. Lo spettacolo sta proprio lì, nell’accettare la sfida ed esporre l’imperfezione. È questo il vero significato del titolo… La perdita di controllo di cui si parla». Ogni spettacolo è unico, diverso e imprevedibile, fortemente legato all'umanità delle giovani interpreti e della comunità alla quale appartengono. Un progetto ambizioso che merita “il pubblico delle grandi occasioni”, quelle appunto uniche ed imperdibili. 

Vedi tutte le news di IN Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

 

 

Dal 15 novembre al Teatro Anfitrione.
La compagnia vi aspetta numerosi
per ridere insieme!